A- A+
Cronache
Runner Trentino, "Jj4" l'orsa che lo ha ucciso: aveva già colpito due anni fa

L'orsa che ha ucciso Andrea Papi è Jj4: aveva già aggredito due persone nel 2022, ma il Tar ne respinse la cattura

Jj4 è stata identificata come l’orsa responsabile dell’uccisione del runner trentino Andrea Papi, di 26 anni, aggredito mentre faceva una corsa nei boschi del monte Peller, sopra Caldes, comune in provincia di Trento, lo scorso 5 aprile. A renderlo noto è la Procura della Repubblica di Trento, grazie alle analisi genetiche effettuate nei laboratori della Fondazione Edmund Mach, per "evidenti motivi di interesse e sicurezza pubblica".

Dell’aggressione al giovane trentino non è quindi responsabile Mj5, che invece lo scorso 5 marzo aveva attaccato l’escursionista Alessandro Cicolini nella stessa zona. Tuttavia, c'è un precedente per Jj4. Il 22 giugno del 2022, l'orsa che ha ucciso Andrea Papi aveva assalito due persone, padre e figlio, sul monte Peller. La Giunta provinciale di Trento ne aveva allora chiesto l’abbattimento. L’ordinanza di cattura venne però annullata dal Tar (Tribunale amministrativo regionale), che ne difese la libertà accogliendo il ricorso degli animalisti.

Jj4 era, quindi, già nella lista degli orsi considerati problematici, per i quali la Procura punta all'individuazione e all'abbattimento. Adesso è stata dotata di radiocollare, anche se al momento risulta scarico e non trasmette più i dati relativi agli spostamenti. L'esemplare, di 17 anni, è una vecchia conoscenza del Trentino, essendo nata nella regione da due mammiferi provenienti dalla Slovenia, Joze e Jurka, rilasciati tra il 2000 e il 2001, nell’ambito del progetto Life Ursus. 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
andrea papiorsa jj4trentino
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Affari gastronomici/ Il direttore Perrino dialoga con gli chef Antonella Ricci e Vinod Sookar. La presentazione del libro di ricette "Dalla Puglia con amore"

Guarda il video

Affari gastronomici/ Il direttore Perrino dialoga con gli chef Antonella Ricci e Vinod Sookar. La presentazione del libro di ricette "Dalla Puglia con amore"


in vetrina
Una nuova speranza per i malati di Sla: la svolta è un farmaco per la leucemia

Una nuova speranza per i malati di Sla: la svolta è un farmaco per la leucemia





motori
Nuova Audi RS Q8: record al Nurburgring

Nuova Audi RS Q8: record al Nurburgring

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.