A- A+
Cronache
Sabato la Concordia potrebbe lasciare il Giglio. Dipende dal meteo

Tra sabato e domenica la Concordia, dopo lo spostamento di 30 metri avvenuto lunedì, potrebbe lasciare definitivamente l'Isola del Giglio, dove si era schiantata . L'ingegner Franco Porcellacchia di Costa ha infatti fatto sapere in mattinata che la data di lunedì potrebbe essere anticipata.

L'ipotesi più credibile, ad ora, è che la partenza dal Giglio si potrebbe verificare già sabato prossimo. Tutto è però subordinato alle condizioni meteo. Anche perché il viaggio fino al capoluogo ligure, dove sarà ricoverata la nave, dura almeno quattro giorni. Novantasei ore nel quale il mare deve essere calmo per garantire una navigazione sicura al relitto.

Tags:
concordiagiglio
in evidenza
Automotive, da ALD la svolta Arrivano nuove soluzioni green

Tra mobilità e sostenibilità

Automotive, da ALD la svolta
Arrivano nuove soluzioni green


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica





motori
Citroen lancia OLI [all-ë]:più di una concept car

Citroen lancia OLI [all-ë]:più di una concept car

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.