A- A+
Cronache
Diffamò Carlo Giuliani: Alessandro Sallusti a giudizio a Genova

Il direttore de "il Giornale" Alessandro Sallusti e' stato rinviato a giudizio dal gip Nicoletta Bolelli del tribunale di Genova perche' accusato di avere diffamato Carlo Giuliani durante un programma televisivo. Erano stati i genitori di Giuliani a denunciare il noto giornalista. La prima udienza si terra' il 19 giugno prossimo a Genova.

I genitori di Carlo Giuliani, il giovane morto durante gli scontri del G8 di Genova del 2001, Heidi e Giuliano Giuliani, insieme al "Comitato per piazza Carlo Giuliani" avevano querelato Sallusti perche' "In occasione di un dibattito televisivo - spiega il loro avvocato, il milanese Gilberto Pagani - disse per ben tre volte che le forze dell'ordine fecero bene ad uccidere Carlo Giuliani. Inoltre supporto' questa affermazione su una informazione errata: disse che Carlo Giuliani fu ucciso mentre con una spranga stava per uccidere un carabiniere, fatto evidentemente mai avvenuto". Sostiene l'accusa il pm Biagio Mazzeo.

Tags:
sallustigiulianidiffamazione
in evidenza
La rete non dimentica: le promesse (non mantenute) di Giggino in campagna elettorale

Il video che inchioda Di Maio

La rete non dimentica: le promesse (non mantenute) di Giggino in campagna elettorale


in vetrina
KoRo rafforza la propria presenza nel mercato europeo

KoRo rafforza la propria presenza nel mercato europeo





casa, immobiliare
motori
Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"

Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.