A- A+
Cronache
Scappa dalla Polizia e posta video su Youtube: preso

Sarebbe una storia quasi da ridere se non fosse che un giovane centauro ci ha rimesso la sua amata motocicletta, posta sotto sequestro, e che per un bel pezzo non potrà più nemmeno guidare. E’ costata molto cara la bravata di un giovane appassionato di motocross del comasco: dopo essere scappato all’alt della polizia è riuscito a seminare i poliziotti e non appena arrivato a casa ha postato su Youtube il video della sua fuga, ripreso grazie ad una microtelecamera montata sul casco, e lo ha commentato con epiteti e sfottò diretti alle forze dell’ordine.

Il video è diventato immediatamente virale ed è stato visto da migliaia e migliaia di utenti della rete. E oltre alle visualizzazioni, sotto il video, sono cresciuti anche i commenti, tutti in linea con la filosofia del centauro: "sbirri, vi ho fregati, non mi prenderete mai".


Ma la polizia non sta più a guardare, come accadeva nei titoli dei film degli anni ’70, e grazie ad una ricerca in rete da parte della Polizia  Postale gli agenti sono riusciti ad individuare il ragazzo. Si sono presentati a casa sua e gli hanno sequestrato la motocicletta e lo hanno denunciato dopo avergli contestato una sfilza di infrazioni stradali, oltre alla contestazione della la fuga.


I fatti risalgono alla mattina dell’8 agosto scorso. Il giovane è stato affiancato ad un semaforo dalla volante della Polizia e quando gli agenti gli hanno intimato di fermarsi lui si è dato alla fuga  impennando la motocicletta e scappando su una ruota a tutto gas, fino a dileguarsi facendo perdere le proprie tracce. A nulla è valso il tentativo di inseguimento a sirene spiegate della Polizia: il centauro sapeva il fatto suo e dopo due o tre incroci è sparito alla vista degli agenti.  


Il video che il giovane ha postato su Youtube, per il momento, non è ancora stato rimosso ed oscurato: https://www.youtube.com/watch?v=urWzOJBHaMg

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
motopoliziaaltcomofugascappa
in evidenza
A Parigi la pizza la fanno i robot Gli italiani insorgono sui social

MediaTech

A Parigi la pizza la fanno i robot
Gli italiani insorgono sui social

i più visti
in vetrina
Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%

Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%





casa, immobiliare
motori
nuovo Honda HR-V, rigorosamente ibrido

nuovo Honda HR-V, rigorosamente ibrido


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.