A- A+
Cronache
Costa Concordia, Schettino sale a bordo. Ma scoppia la rissa

L'ex comandante della Concordia, Francesco Schettino è tornato a bordo della nave, per la prima volta, a distanza di due anni dal disastro, avvenuto il 13 gennaio del 2012, per un sopralluogo al generatore d'emergenza. Sulla nave, insieme a Schettino, il collegio peritale del Tribunale di Grosseto, magistrati, consulenti e legali. Giaccone di pelle scuro e occhiali da sole, l'ex comandante, secondo quanto trasmesso da Sky Tg24, è salito a bordo dal ponte 11.

video schettinoSCHETTINO INSULTA I GIORNALISTI. GUARDA IL VIDEO
 


"Sulla nave ho dato il mio contrinuto tecnico di comandante ai miei consulenti tecnici che serviranno per l'esito finale delle perizie, sulla base delle quali, si individueranno le responsabilita, io ci sto mettendo la faccia. Io non posso dare nessuna spiegazione tecnica, per questo esiste un collegio peritale". Ha sottolineato l'ex comandante della Concordia a Sky Tg24, al termine, dopo quasi tre ore, del sopralluogo sulla nave. Non sono mancati momenti di tensione con i giornalisti: "Se continuate ancora a parlare di abbandono nave lei non ha capito un c...o!", risposto Schettino a chi, nel gruppo di giornalisti, lo incalzava sui momenti successivi al disastro all'Isola del Giglio.  Poco dopo l'ex comandante - che già questa mattina, prima di imbarcarsi era stato oggetto di attenzione -  ha tenuto ha precisare di aver "subito oggi un'aggressione".

"Più che i due giorni di Schettino al Giglio, sono importanti i due anni dalla tragedia della Concordia. Questa giornata è importante non perché si accendono i riflettori sull'Isola ma perché si accende di nuovo il dolore per quanto accaduto. E' una giornata importante per fare chiarezza sulla vicenda, come auspicano i gigliesi e tutti quelli colpiti da questa vicenda". Lo ha detto il sindaco dell'Isola del Giglio, Sergio Ortelli, parlando con i giornalisti. Quanto al relitto della nave ''abbiamo imboccato il rettilineo finale perché sia rispettata la previsione di fine giugno per la rimozione della Concordia. Quando avverrà la rimozione - ha aggiunti Ortelli - l'isola potrà ritornare pienamente alla sua vocazione per il turismo''.

"VADA A BORDO, CAZZO!". DENTRO IL PROCESSO: LE CARTE SEGRETE DEL NAUFRAGIO CONCORDIA

 CLICCA QUI PER ACQUISTARE IL LIBRO IN FORMATO CARTACEO

CLICCA QUI PER ACQUISTARE IL LIBRO IN FORMATO EBOOK

************************************************
concordia web
Tags:
schettinoconcordia
in evidenza
Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

Foto mozzafiato della soubrette

Wanda Nara, perizoma e bikini
Lady Icardi è la regina dell'estate

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena





casa, immobiliare
motori
Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen

Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.