A- A+
Cronache
Famiglie italiane sempre più in crisi. Si compra solo con lo sconto

Giudiziosi e razionali, sempre piu’ italiani meditano bene cosa e come acquistare prima di mettere mano al portafoglio. Oltre la meta’ (53%) confessa di confrontare con piu’ attenzione rispetto al passato i prezzi, mentre uno su 3 (31%) va a caccia di offerte speciali e di sconti. Fedeli al negozio (35%) rispetto alla vastita’ dell’offerta online (28%), gli italiani ricercano soprattutto di risparmiare in ambito sanitario (31%) piuttosto che alimentare (28%) e casalingo (25%).

Non riescono a mettere qualche soldo da parte a fine mese, sono preoccupate per l’instabilita’ economica e politica degli ultimi anni, temono di non poter garantire un futuro all’altezza delle aspettative dei propri figli. Oltre sette famiglie su 10 (72%) a causa della crisi decidono, per cause di forza maggiore, di fare acquisti solo se trovano l’offerta giusta e vantaggiosa. Sempre piu’ giudiziosi e razionali, oggi oltre la meta’ degli italiani (53%) confessa di confrontare i prezzi con piu’ attenzione rispetto al passato. Gli italiani preferiscono i negozi fisici (35%) ma non disdegnano di dare un’occhiata alle offerte online (28%). I settori dove si ricercano maggiormente sconti ed offerte? A sorpresa salute e sanita’ (31%) battono alimentari (28%) e accessori per la casa (25%). E’ quanto emerge da uno studio promosso da Ottica Avanzi in occasione dell’operazione ‘3x1’, con metodologia WOA (Web Opinion Analysis) condotto su circa 1200 utenti, compresi tra i 19 ai 56 anni, attraverso un monitoraggio on line sui principali social network – Facebook, Twitter e You Tube – blog, community e forum, realizzato per verificare lo stato d’animo delle famiglie di oggi e capire le loro principali problematiche.

Come si approcciano oggi gli italiani agli acquisti? Attualmente si passa parecchio tempo alla ricerca di informazioni e al confronto dei prezzi tra i vari prodotti-servizi in commercio. Cautela (34%) e razionalita’ (27%) sono i principali sentimenti che accompagnano i comportamenti degli italiani quando devono decidere di mettere mano al portafoglio. Inoltre, oltre la meta’ degli italiani (53%) confessa di confrontare con piu’ attenzione rispetto al passato i prezzi, mentre uno su 3 (31%) va a caccia delle offerte speciali 3 per 2 e degli sconti. Il 39% cerca sempre e comunque prodotti e servizi che costano meno. Cosa spinge gli italiani a fare un acquisto? La presenza di uno sconto conveniente (71%) rappresenta la prima leva che porta ad effettuare una spesa, seguita da un bisogno impellente (64%) e dalla presenza di una versione limitata di un tale prodotto-servizio (56%). Altre leve riguardano la vicinanza del negozio di riferimento (45%) e l’ampiezza e la facilita’ con la quale si trova il prodotto-servizio desiderato (37%).

Dove effettuano principalmente i propri acquisti? Oltre un italiano su 3 (35%) preferisce il contatto diretto di un negoziante, mentre sono in ascesa coloro che, complice la vasta offerta di e-commerce e servizi online, decidono di effettuare i propri acquisti sul web (28%). Sono questi, dunque, gli effetti della crisi che portano gli italiani a dire addio al negozio di fiducia e li spingono a recarsi in diversi esercizi commerciali e analizzare la vasta offerta online per acquistare il prodotto di cui hanno bisogno, li’ dove costa meno, magari aiutati da internet e volantini sui quali vengono pubblicizzati offerte speciali e sconti. Come cercano gli italiani l’offerta giusta? Oltre uno su 3 (35%) ricerca sconti all’interno di voucher e coupon, mentre il 24% sfrutta le nuove tecnologie e va alla ricerca di promozioni in rete o attraverso apposite app per smartphone. Quali sono i settori all’interno dei quali gli italiani ricercano maggiormente sconti ed offerte? A sorpresa salute e sanita’ (31%) battono alimentari (28%), accessori per la casa (25%) e hi-tech (19%).

Tags:
famigliesconti
in evidenza
House of Gucci, guarda il trailer Jared Leto irriconoscibile. FOTO

Lady Gaga guida un cast stellare

House of Gucci, guarda il trailer
Jared Leto irriconoscibile. FOTO

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021

Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.