A- A+
Cronache

La settimana in corso avrà poco del clima estivo e molto invece del clima di fine primavera. Infatti, secondo www.meteogiuliacci.it, dopo la perturbazione che ha portato rovesci e temporali sulle regioni di Nordest e centrali, ci sarà una giornata di tregua, l’unica con bel tempo su tutta l’Italia in questa settimana.

Arriverà una seconda fresca perturbazione - la n.4 di giugno - la quale darà luogo a rovesci e temporali diffusi su quasi tutto il Nord Italia, tranne le Venezie. Isolati rovesci e temporali anche sulle regioni del medio-basso Adriatico.

E giovedì 27 giunge una terza perturbazione atlantica, ancor più intensa, la quale porterà rovesci e temporali diffusi su tutto il Centronord - tranne Friuli e Venezia Giulia - e di forte intensità su Emilia, Romagna e Lazio. Ma tale perturbazione sarà probabilmente seguita da aria ancor più fresca delle precedenti perturbazioni cosicché sono previste nevicate su Val d'Aosta, Valtellina e Dolomiti a quote superiori a 1700-1800m.

Per di più l'aria piuttosto fresca darà luogo ad una ulteriore discesa delle temperature massime soprattutto sul Nord Italia. Addirittura si prevede che sul 40% circa dei capoluoghi dei provincia dell’Italia, quasi tutti del Nord Italia, le temperature massime saranno comprese tra 18 e 22 gradi, valori che sono 8-10 gradi inferiori alla media climatica attesa per questo periodo dell'anno. Venerdì 28 la medesima perturbazione darà luogo a rovesci e temporali su tutto il Centronord, tranne Friuli Venezia Giulia. I fenomeni sono previsti di forte intensità su Emilia, Romagna e Lazio. www.meteogiuliacci.it

Tags:
meteocentronordsole
in evidenza
Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

Politica

Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.