A- A+
Cronache
Si fa un selfie mentre guida e si va a schiantare

Il fatto che il selfie fosse diventato una moda globale lo si sapeva. Ma quando si esagera rischia di diventare anche un pericolo per se stessi e per gli altri. Morire per un messaggio su Facebook scritto al volante della propria auto e un 'selfie'. Non è una nuova campagna pubblicitaria choc, ma quanto accaduto per davvero a un'automobilista del North Carolina. Courtney Ann Sanford - come riportato dal New York Daily news - è morta in seguito a uno schianto frontale con un camion, il cui conducente è rimasto illeso, avvenuto un attimo dopo l'ultimo 'post' sul popolare social network.

La 'timeline' del profilo Facebook parla chiaro, Courtney ha pubblicato alle 8:33 a.m. la frase "The happy song makes me HAPPY", riferendosi probabilmente alla canzone di Pharrell Williams, e un minuto dopo la chiamata di emergenza è arrivata alla centrale della polizia. La dinamica dell'incidente è chiara: l'automobilista si è distratta perdendo di vista la strada e ha invaso la carreggiata opposta, da dove arrivava un mezzo pesante. Inoltre, dalle indagini è emerso che la ragazza aveva appena pubblicato diversi 'selfie' mentre era alla guida. "In pochi secondi una vita è stata spezzata per comunicare agli amici la propria felicità - ha dichiarato il Tenente della Polizia di High Point Chris Weisner all'emittente WGHB - è un triste promemoria per tutti i guidatori, bisogna stare molto attenti quando si guida".

L'ALLARME - Quasi il 50% degli automobilisti italiani usa il cellulare mentre guida. Una pratica scorretta, che mette a repentaglio la propria incolumità e quella degli altri utenti della strada. Lo rivela una ricerca condotta dall’Osservatorio Linear (compagnia assicuratrice) su una serie di problematiche legate alla sicurezza stradale. Entrando nel dettaglio dell’indagine, colpiscono le varie “consuetudini” al volante: il 21% degli intervistati usa il telefonino per effettuare chiamate senza auricolare o vivavoce, il 15% scrive e legge messaggi ed email o utilizza servizi di messaggistica istantanea, l’8% cerca online la strada da seguire per raggiungere la propria destinazione utilizzando lo smartphone e il 3% resta sempre incollato ai social network. Tutte distrazioni che aumentano il rischio di incidenti.

Tags:
selfieauto
in evidenza
Heidi Klum reggiseno via in barca Diletta Leotta da sogno in vacanza

Wanda Nara.... che foto

Heidi Klum reggiseno via in barca
Diletta Leotta da sogno in vacanza

i più visti
in vetrina
Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia

Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia





casa, immobiliare
motori
Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird

Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.