A- A+
Cronache
Sollecito, pronto il ricorso: "Il memoriale di Amanda mi scagiona"

Nel memoriale scritto nel carcere di Capanne "Amanda mi scagiona, mi da' un alibi, mi dichiara estraneo da cio' che per i giudici e' verita'". Lo ha detto in conferenza stampa Raffaele Sollecito, condannato in appello bis a 25 anni di carcere per l'omicidio di Meredith Kercher, illustrando i motivi del ricorso presentato in Cassazione. "Io e la mia famiglia crediamo profondamente all'innocenza di Amanda - ha sottolineato Sollecito - non esiste alcuna ritrattazione da parte mia. Non sono qui per cambiare versione, non sono un pazzo ne' un criminale, ma un innocente che grida da sette anni contro un'ingiustizia che si protrae da troppo tempo".

La sentenza d'appello bis emessa dai giudici fiorentini, rileva Sollecito, "trova la base fondamentale della condanna sul memoriale scritto da Amanda nel carcere di Capanne. Racconta dettagli strambi, strampalati, e in nessun momento mi colloca li'. Oggi mi ritrovo ad affrontare una sentenza che si basa sul memoriale: secondo me in questo si raccontano fantasie e allucinazioni, ma se fosse vero, come sostengono i giudici, mi chiedo io cosa c'entro? Qual e' la mia responsabilita'?". La posizione di Sollecito, dunque, "non e' una ritrattazione - conclude il giovane - ma la constatazione che oggi la base della condanna e' diversa e su questo noi dobbiamo affrontare il ricorso in Cassazione. Credo nell'innocenza di Amanda, ma registro anomalie nella sentenza".

Tags:
amandasollecito
in evidenza
Qualità e tutela ambientale: Pasta Garofalo punta sulla sostenibilità

La presentazione del primo report

Qualità e tutela ambientale: Pasta Garofalo punta sulla sostenibilità

i più visti
in vetrina
Carolina Stramare sulle orme di Diletta Leotta: l'ex Miss Italia ora va in gol

Carolina Stramare sulle orme di Diletta Leotta: l'ex Miss Italia ora va in gol





casa, immobiliare
motori
Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid

Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.