A- A+
Cronache

Un matrimonio per fuggire dal carcere. A pochi giorni dalla sentenza della Corte d'Assise d'Appello di Firenze, che si è trovata a dover rivedere il processo contro Amanda Knox e Raffaele Sollecito per l'omicidio di Meredith Kercher, come richiesto dalla Corte di Cassazione, arriva la confessione choc di Kelsey Kay. La ragazza avrebbe ricevuto da parte di Raffaele Sollecito una proposta di matrimonio per ottenere la cittadinanza americana. A riportare le dichiarazioni della ragazza di 21 anni è il Daily Mail, secondo il quale sarebbe stata fatta la stessa proposta ad Amanda Knox.

"Mi sono interessata al suo caso, così l'ho cercato", ha raccontato la giovane al giornale inglese. Da lì sono iniziate le telefonate e i messaggi. Poi i due sono diventati amici: "Mi ha fatto sentire davvero a mio agio. parlavamo di tutto e era molto gentile". Fino a quando è arrivata la richiesta di matrimonio. "L'ho presa come un scherzo", ha detto Kelsey. Ma evidentemente il ragazzo non la pensava così, se - come riporta il Daily Mail  - Raffaele le avrebbe chiesto di firmare un contratto prematrimoniale che la obbligava a restare uniti per tre anni (il tempo necessario per la cittadinanza).

L'accordo prevedeva anche il versamento di 20 mila dollari in caso di divorzio. Quando poi Sollecito ha scoperto che Kalsey aveva problemi con la giustizia è andato su tutte le furie e l'accordo tra i due saltò. Secondo la testimonianza della giovane americana però l'imputato per l'omicidio di Meredith non si sarebbe arreso, recandosi nella Repubblica Dominicana in cerca di un'altra moglie.

 

Tags:
raffaele sollecitoamandameredith
in evidenza
Qualità e tutela ambientale: Pasta Garofalo punta sulla sostenibilità

La presentazione del primo report

Qualità e tutela ambientale: Pasta Garofalo punta sulla sostenibilità

i più visti
in vetrina
Carolina Stramare sulle orme di Diletta Leotta: l'ex Miss Italia ora va in gol

Carolina Stramare sulle orme di Diletta Leotta: l'ex Miss Italia ora va in gol





casa, immobiliare
motori
Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid

Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.