A- A+
Cronache
Stamina, un altro giudice ordina le infusioni

Dopo quella di Venezia, anche il Tribunale di Catania ha emesso un'ordinanza perche' venga eseguito all'ospedale di Brescia il trattamento con Stamina a due pazienti. Lo rende noto il direttore sanitario degli 'Spedali Civili di Brescia', Ezio Belleri, annunciando l'avvio della ricerca di medici disposti a praticare le infusioni.

"Il Tribunale di Catania - e' scritto in una nota - in presenza della decisione degli operatori dell Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia di sospendere ogni loro collaborazione alla somministrazione del c.d. metodo Stamina in attesa delle determinazioni del Comitato Scientifico nominato dal Ministero della Salute, ha ordinato all'Azienda di provvedere alla somministrazione di detto trattamento con l'apporto di soggetti esterni all'organico Aziendale, da individuare, anche tramite adeguati mezzi di informazione collettiva.

Per dar seguito alla predetta ordinanza - continua la nota - l'Azienda ha dato notizia della decisione del Tribunale di Catania sul proprio portale all'indirizzo internet www.spedalicivili.brescia.it alla voce ultime notizie, nel contempo indicando i profili professionali degli operatori sanitari il cui apporto e' stato ritenuto necessario per la somministrazione del trattamento Stamina in condizioni di sicurezza ed a salvaguardia della salute dei pazienti".

Tags:
staminacatanzarobresciavannoni
in evidenza
Ufficiale: esiste un'anti-Ferragni. Si chiama Aurora Baruto e ha 4 mln di follower

GUARDA LE FOTO

Ufficiale: esiste un'anti-Ferragni. Si chiama Aurora Baruto e ha 4 mln di follower

i più visti
in vetrina
Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico

Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico





casa, immobiliare
motori
BMW M3 Touring: la supersportiva per tutti i giorni

BMW M3 Touring: la supersportiva per tutti i giorni


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.