A- A+
Cronache

Occhi e telescopi puntati sull'asteroide, grande come una piscina olimpica, che questa sera "sfiorerà" la Terra verso le 20,30. L'asteroide, 45 metri di diametro e con una massa di 135mila tonnellate, è stato battezzato 2012 DA14: in caso di impatto - escluso dagli scienziati - sarebbe in grado di distruggere una megalopoli.

Si tratta comunque dell'asteroide più grande mai osservatto a distanza così ravvicinata dalla Terra. Scoperto nel febbraio 2012, DA 14 passerà a una velocità di 7,8 km al secondo a circa 27.600 chilometri dal nostro pianeta, una distanza pari a un decimo della distanza tra la Terra e la Luna, inferiore a quella di molti satelliti.

Questa sera il suo passaggio sarà visibile anche con telescopi amatoriali dall'Europa dell'Est, Australia e Asia, spiegano dal Jet Propulsion Laboratory della Nasa: "Il suo sorvolo offrirà un'occasione unica per gli scienziati per studiare da molto vicino un oggetto che passa a una distanza così ravvicinata dalla Terra", scrive la Nasa sul suo sito internet.

La ritrasmissione della Nasa sarà accessibile su internet all'indirizzo http://www.nasa.gov/ntv  e su http://www.ustream.tv/nasajpl2 .

Tags:
asteroideterracielostelle
in evidenza
Non solo caldo africano... Attenti ai temporali violenti

Meteo, eventi estremi

Non solo caldo africano...
Attenti ai temporali violenti

i più visti
in vetrina
Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico

Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico





casa, immobiliare
motori
Mercedes me Charge le nuove offerte per i clienti elettrificati della Stella

Mercedes me Charge le nuove offerte per i clienti elettrificati della Stella


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.