A- A+
Cronache

 

Importante svolta nel giallo della scomparsa della mamma di Gello. I Ris di Roma stanno svolgendo approfondimenti su una traccia biologica trovata sull'auto di Sara Calzolaio, l'amante del marito di Roberta Ragusa, la donna scomparsa la notte tra il 12 e il 13 gennaio 2012. Il marito di Roberta, Antonio Logli è, fin ora, l'unico iscritto nel registro degli indagati, per omicidio volontario e occultamento del cadavere.

Alcuni giorni fa gli uomini dei Ris hanno ispezionato un furgone utilizzato da Logli, e le auto della sua nuova compagna e del padre dell'uomo, Valdemaro Logli. Mentre sul veicolo di quest'ultimo non è stato trovato nulla, due reperti biologici sono stati rinvenuti nel vano di carico del furgone di Antonio Logli e nell'auto di Sara Calzolaio. Tuttavia, la traccia del furgone sarebbe troppo piccola e dunque inutilizzabile.

Ma sull'altra, repertata su un tappetino dell'abitacolo dell'auto della Calzolaio, sono tuttora in corso accertamenti. Proprio per consentire l'ispezione della sua vettura, Sara Calzolaio ha ricevuto di recente l'avviso di garanzia con l'accusa di favoreggiamento. Valdemaro Logli è accusato di concorso in occultamento di cadavere. Intanto, i carabinieri stanno completando una mappatura di luoghi sui quali effettuare nuove ispezioni con il georadar alla ricerca del corpo di Roberta Ragusa.

Tags:
ragusatracce biologicheamantemarito
in evidenza
House of Gucci, guarda il trailer Jared Leto irriconoscibile. FOTO

Lady Gaga guida un cast stellare

House of Gucci, guarda il trailer
Jared Leto irriconoscibile. FOTO

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
BMW prosegue lo sviluppo delle auto che restituiscono energia green

BMW prosegue lo sviluppo delle auto che restituiscono energia green


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.