A- A+
Cronache
telecamera nascosta

Aveva progettato di uccidere la moglie avvelenandola. Ma la donna è riuscita a scoprirlo in tempo, grazie a una telecamera. Una microspia nascosta in una sveglia, piazzata in cucina. Le immagini sono chiare: il marito prende una boccetta, la svita e con il contagocce mette dell’acido cloridrico nella bottiglietta d’acqua della moglie. Tra sé e sé borbotta: "Così muori".

La donna con un fiuto da investigatrice, insospettita da un sorso d’acqua che nei giorni precedenti le aveva bruciato la bocca e da un contenitore di acido scoperto nell’armadietto dei medicinali del marito, ha piazzato la microspia. Ora l'uomo, di Dalmine, falegname in pensione, è ora in carcere con l’accusa di tentato omicidio aggravato dal legame con la vittima e dall’utilizzo di una sostanza venefica. Ha ammesso tutto e giurato: "Non avevo intenzione di ucciderla, volevo solo farla stare un po’ male, così avrebbe smesso di organizzare i pellegrinaggi da Padre Pio e di ascoltare Radio Maria tutto il giorno. Si dedica completamente a quello", è il movente dichiarato.

Il pubblico ministero Carmen Pugliese, scrive: "Questa vicenda potrebbe essere uscita dalla penna di uno scrittore noir". Infatti ci sono tutti gli elementi: il piano del marito, il veleno somministrato goccia dopo goccia, poi il sospetto della moglie, l’aiuto del figlio che vive ancora in casa con loro (l’altro, invece, è un sacerdote) e le indagini fai-da-te con tanto di acquisto in Internet di una "spy sveglia" un marchingegno che con 40-60 euro al massimo permette di registrare video e audio passando per un innocuo orologio da mensola o scrivania.

Tags:
telecamerabergamomaritoveleno
in evidenza
Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

Vacanze in Sardegna, insieme alla mamma

Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare





casa, immobiliare
motori
Renault apre i preordini online di Nuovo Austral

Renault apre i preordini online di Nuovo Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.