A- A+
Cronache
Totti e i prestiti all'amico poliziotto, appassionato di auto di lusso

Totti, 240 mila euro prestati all’amico con la passione per le auto di lusso

Spunta anche una vicenda legata alle auto di lusso e 240 mila euro prestati a un amico appassionato di vetture di alta gamma nella storia di Francesco Totti e delle segnalazioni all’Antiriciclaggio. Secondo quanto scrive oggi La Verità, l'amico D.M. l’amico poliziotto (all’inizio si parlava di un dipendente del ministero degli Interni) avrebbe ricevuto prima 160 mila e poi altri 80 mila euro in prestito da Totti. Senza averli ancora restituiti. D.M. dice di aver avuto un improvviso bisogno di quel denaro e di averlo chiesto a Totti. Ma poi non lo ha più speso.

Ma secondo la Verotà ci sarebbe la grande passione del poliziotto per le auto di lusso. Nella segnalazione è indicato un bonifico di 27 mila euro per l’acquisto del telaio di una Porsche Cayenne S. acquistata all’estero per essere immatricolata in Italia. D.M. ne aveva anche acquistata un’altra ad aprile 2021, poi venduta ad ottobre. A La Verità D.M. aveva spiegato tutto così: "La Cayenne? Vabbeh ma io quella ce l’ho. No, non ce l’ho, l’ho venduta. Ce l’ho, ma mica è per Francesco che l’ho venduta".

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
divorziofrancesco tottiilary blasi
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


in vetrina
Puglia, gelato da vegetali fermentati: a Polignano a Mare il nuovo ice-cream

Puglia, gelato da vegetali fermentati: a Polignano a Mare il nuovo ice-cream





motori
Peugeot lancia il SUV elettrico E-3008: design e prestazioni superiori

Peugeot lancia il SUV elettrico E-3008: design e prestazioni superiori

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.