A- A+
Cronache
Trieste, sparo al poligono: ferito il marito della vicemistra Vannia Gava
 il colonnello Antonio Dibari e Vannia Gava

Trieste, Antonio Dibari ferito. I messaggi di pronta guarigione arrivati in ospedale da esponenti della politica

Antonio Dibari, colonnello dei carabinieri e marito della viceministra Vannia Gava, è rimasto gravemente ferito ieri in un incidente avvenuto al poligono di tiro di Aviano. Secondo quanto riferito dai media locali, l'incidente è avvenuto alla scuola italiana di tiro pratico di San Martino di Campagna, dove l'ufficiale si stava addestrando. Il militare dell'Arma, colpito alla gamba destra da uno sparo accidentale, è stato portato all'ospedale di Pordenone. Secondo quanto scrive TgCom l'uomo è ricoverato in terapia intensiva ed è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico durato 12 ore

Tanti i commenti di pronta guarigione arrivati dal mondo politico. “Auguro al colonnello Dibari di superare questo grave incidente ed esprimo vicinanza alla viceministra Gava per il difficile momento che sta affrontando. Conforta apprendere che il marito è fuori pericolo di vita”, ha dichiaratao la deputata Debora Serracchiani. 

La senatrice Tatjana Rojc ha affermato: “Sono molto colpita e addolorata da quanto occorso al colonnello Dibari cui auguro di ristabilirsi presto e del tutto, col sostegno della moglie Vannia Gava, della famiglia e dell'Arma dei Carabinieri. A tutti loro va il mio pensiero”. "Tutta la famiglia della Lega si stringe al colonnello dei Carabinieri Antonio Dibari, rimasto gravemente ferito in un incidente al poligono di tiro. A lui vanno i nostri più sinceri auguri, certi che possa superare anche questa sfida, e ai suoi cari a partire dalla moglie Vannia Gava, nostra militante e viceministro, va un abbraccio affettuoso", hanno dichiarato i capigruppo di Camera e Senato della Lega Riccardo Molinari e Massimiliano Romeo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
triestrevannia gava
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Affari va in rete

MediaTech

Affari va in rete


in vetrina
Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO

Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO





motori
Luca De Meo CEO Renault Group, la visione dietro l'Alpine A290

Luca De Meo CEO Renault Group, la visione dietro l'Alpine A290

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.