A- A+
Cronache
Turchia, la tragedia in miniera scatena la guerriglia Istanbul

Il bilancio dei morti accertati nel peggior disastro minerario nella storia della Turchia, l'esplosione nella miniera di Soma, e' salito a 282: lo ha reso noto il ministro dell'energia, Taner Yildiz. E il bilancio rischia di essere ancora provvisorio perche' molti operai sarebbero ancora intrappolati all'interno della miniera di carbone. Intanto per oggi i quattro maggiori sindacati del Paese hanno convocato una giornata di sciopero nazionale: i rappresentanti dei lavoratori sono furiosi per quelle che ritengono essere le scarse condizione di sicurezza in cui operano molte aziende, un tempo statali e oggi in mano ai privati: "A Soma -si legge in un comunicato- centinaia di nostri fratelli operai sono stati lasciai morire dall'inizio perche' costretti a lavorare in brutali processi di produzione pur di ottenere il massimo del profitto".


Polizia e migliaia di manifestanti turchi hanno ingaggiato violenti scontri a Istanbul. Vi sono diversi feriti e sono stati effettuati arresti, ha riferito un fotografo dell'agenzia France Presse. I manifestanti si erano radunati per protestare contro il governo, nel mirino delle critiche per l'incidente alla miniera di Sampo. Il corteo e' sfilato lungo la via Istiklal, ma la polizia lo ha disperso servendosi di lacrimogeni, idranti e pallottole di gomma.

PROTESTE CONTRO ERDOGAN  - Parenti dei minatori morti nella miniera di Some hanno protestato contro il premier turco, Recep Tayyp Erdogan, prendendo a calci l'auto su cui viaggiava dopo una conferenza stampa sul posto. La folla gli ha urlato "assassino" e "ladro". Alcuni tweet riferiscono che il premier sarebbe stato costretto a trovare rifugio in un supermercato.

Tags:
turchiaminieraguerrigliaprotestaerdogan
in evidenza
Jo Squillo in burqa per le donne La protesta scade nel ridicolo

GF VIP 2021

Jo Squillo in burqa per le donne
La protesta scade nel ridicolo

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico





casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.