A- A+
Cronache
Uccide il figlio per soldi. Poi 'confessa' davanti alla tomba

"Guarda cosa mi hai fatto fare...". Lo ha detto Stefano Di Francesco, 63 anni, davanti alla lapide del figlio che avrebbe ucciso per contrasti economici, 'confessando' così il delitto e accusando la vittima di essere la causa di tutto. L'uomo si è lasciato andare a questa esternazione, non sapendo che sulla tomba i carabinieri di Caltanissetta, che indagavano sull'omicidio del figlio, avevano posizionato una microspia.

L'uomo è stato quindi arrestato dai militari dell'Arma con l'accusa di aver ucciso il figlio, l'imprenditore di Riesi Piero Di Francesco, 32 anni.

Tags:
uccidefigliotomba
in evidenza
La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO

La V° edizione, dal 26 al 28 agosto

La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO


in vetrina
FS, al via le prove tecniche del Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona

FS, al via le prove tecniche del Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona





casa, immobiliare
motori
Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL

Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.