A- A+
Cronache

Oggi la perturbazione n.5 di aprile,giunta ieri porterà ancora piogge su gran parte del Nord Italia, per esaurire poi i suoi effetti alla fine della giornata odierna e quindi con la prospettiva di un bel fine settimana dalle Alpi fino alla Sicilia.
 

dom

In particolare, secondo le proiezioni del Centro www.meteogiuliacci.it, nella mattinata odierna sereno al Sud, un po’ di nubi al Centro, piogge moderate su Madio-Alta Toscana e su tutto il Nord Italia, tranne il Ponente ligure, il Piemonte e la Romagna; nevicate moderate sulle Alpi oltre 1700-1800 metri. Nel pomeriggio ancora piogge su Bresciano e Venezie e nevicate sulle Alpi. Nella sera piogge solo sulle Venezie e ancora nevicate sulle Alpi ad alta quota. Nella notte migliora ovunque.

Passata la perturbazione, sull’Italia si allungherà l’alta pressione Nord africano riportando il bel tempo su tutta la penisola. Quindi è quasi certo che sabato 13 e domenica 14 saranno due giornate belle e soleggiate dalle Alpi alla Sicilia e con temperature in deciso rialzo, tanto che le temperature massime supereranno i 20 gradi su tutta l’Italia con punte di 23-25 gradi sul Meridione.

www.meteogiuliacci.it

Tags:
pioggiaprimaveramaltempo
in evidenza
Il trauma di Romina Carrisi "Ho lavorato negli strip club"

Dolorosa esperienza negli USA

Il trauma di Romina Carrisi
"Ho lavorato negli strip club"

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena





casa, immobiliare
motori
Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen

Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.