A- A+
Cronache

 

11 settembre

Il pericolo terrorismo è passato, o almeno così la pansano i responsabili della sicurezza americana che permetteranno ai passaeggeri di viaggiare con alcuni oggetti che erano stati proibiti dopo gli attentanti dell'11 settembre. Dal 25 aprile sarà di nuovo possibile viaggiare in aereo portando a bordo piccoli coltelli (lunghezza massima consentita 6 cm), mazze da golf, da hockey e da baseball. Lo ha annunciato il responsabile della Transportation Security Administration (TSA), sottolineando che le nuove regole varranno solamente per i voli interni negli Stati Uniti.

Come riporta il settimanale americano "Time", per il numero uno dell'autorità Usa per la sicurezza dei trasporti, John Pistole, le nuove regole velocizzeranno "le procedure di controllo ai check-in, diminuendo i tempi di attesa". Le vere minacce, ha quindi aggiunto "sono le bombe non metalliche, non coltellini o equipaggiamento sportivo". Sindacati contrari a decisione Tsa - Le nuove regole non sono piaciute però ai sindacati degli assistenti di volo che sostengono che se si facilita così "la vita per il personale di controllo a terra, non si rendono però più sicuri i tragitti".

Sarebbero proprio steward e hostess infatti i soggetti messi più a rischio dal nuovo regolamento: "Gli oggetti portati a bordo non sono una minaccia ai piloti, chiusi nelle cabine di comando, quanto per assistenti di volo e passeggeri".

Tags:
usa11 settembrecoltelli
in evidenza
Heidi Klum reggiseno via in barca Diletta Leotta da sogno in vacanza

Wanda Nara.... che foto

Heidi Klum reggiseno via in barca
Diletta Leotta da sogno in vacanza

i più visti
in vetrina
Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia

Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia





casa, immobiliare
motori
Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird

Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.