A- A+
Cronache

Due alpiniste italiane sono morte travolte da una valanga sul versante francese del Monte Bianco e una terza persona, sempre italiana, e' stata recuperata viva dai soccorritori. Secondo fonti del Centro nazionale soccorso alpino, il ferito e' una guida di Courmayeur e versa in gravi condizioni. Stava accompagnando le due vittime in un'escursione.

La tragedia si e' consumata attorno alle 4 di questa mattina, quando si e' distaccato un costone di neve dalla montagna. Sul posto con l'ausilio dell'elicottero si sono portati i soccorritori della squadra di alta montagna della Gendarmeria francese. La guida e' stata trasportata in gravi condizioni all'ospedale di Annecy.

ALTRI DUE MORTI SUL GHIACCIAIO DELL'ISERE - Un evento che aggrava il bilancio di giorni già funestati da incidenti in montagna: proprio stamane due alpinisti francesi, un uomo e una donna sulla cinquantina, sono stati ritrovati morti a 3.465 metri di altitudine sul ghiacciaio dell'Isere, nella regione Rhone-Alpes. I corpi sono stati rinvenuti in fondo ad una fenditura nel ghiacciaio profonda venti metri, in cima alla Roche de la Muzelle, sul massiccio degli Ecrins.

Tags:
monte biancovalanga
in evidenza
La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO

La V° edizione, dal 26 al 28 agosto

La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO


in vetrina
FS, al via le prove tecniche del Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona

FS, al via le prove tecniche del Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona





casa, immobiliare
motori
Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL

Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.