A- A+
Cronache

Un venerdì nero per il settore dei trasporti. L'Usb ha proclamato in tutto il Paese "lo sciopero nazionale di 24 ore nel trasporto pubblico locale, dei naviganti, del personale di terra Alitalia, dei lavoratori della Sea, negli aeroporti di Milano Linate e Malpensa, e di quelli della società AdF all'aeroporto di Firenze". E' quanto spiega il sindacato in una nota. "Vertenze con problemi e rivendicazioni diverse trovano un denominatore comune nella lotta contro il degrado complessivo del sistema dei trasporti del nostro Paese, causato dai tagli di bilancio, da piani industriali fallimentari, da privatizzazioni disastrose, dalla cronica mancanza di una politica nazionale del comparto", afferma ancora l'Usb che "rivendica una politica di trasporti che garantisca il mantenimento e il rilancio del carattere pubblico delle compagnie e societa'; la compatibilita' sociale e ambientale come servizio essenziale al Paese; la sicurezza dei mezzi per chi viaggia e chi lavora; l'efficienza e l'intermodalita' per offrire nuove opportunita' agli utenti e buona e sana occupazione per i lavoratori".

Questo il programma e le modalità dello sciopero città per città:

A Roma anche lo sciopero dell'Orsa - I trasporti Atac e Tpl sono garantiti da inizio servizio fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Allo sciopero Usb, se ne aggiunge un secondo proclamato da Or.S.A. solo per i lavoratori della ferrovia Roma-Giardinetti. Previste anche in questo caso le fasce di garanzia.

A Milano sospesa l'Area C - Lo ha fatto sapere Palazzo Marino in una nota. Rimane attivo invece il divieto di accesso e circolazione all'interno della Ztl Cerchia dei Bastioni per i veicoli di lunghezza superiore a 7,5 metri. A Milano l'agitazione dei mezzi pubblici è dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio.

A Torino fasce garantite per i lavoratori: dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15. Autolinee extraurbane garantite da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30. Sfm1 Pont-Rivarolo-Chieri (ferrovia Canavesana) e SfmA Torino-Aeroporto-Ceres: da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30.

A Bologna mezzi funzionanti dalle 16.30 alle 19.30 - Per il personale viaggiante dei servizi automobilistici e filoviari Tper dei bacini di servizio di Bologna e Ferrara (bus e corriere) lo sciopero si svolge dalle ore 8.30 alle ore 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio. A Napoli ultime partenze mezz'ora prima dall'inizio dello sciopero - Servizio Anm garantito nelle fasce orarie 5.30 – 8.30 (ultima partenza ore 8.00) e 17 – 20 (ultima partenza ore 19.30).

Tags:
scioperovenerdìtrasporti
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo





casa, immobiliare
motori
Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid

Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.