A- A+
Cronache
20130722 viesteLo scontrino da 13 mila euro

Conto salato per cinque turisti olandesi in vacanza sul Gargano. Il gruppetto di amici ha cenato presso un celebre ristorante di Vieste, Al momento di pagare è arrivata la "mazzata": sullo scontrino il totale riportato era di tredicimila euro. Il menù della serata? champagne tra i più costosi, cinque crudi, cinque carpacci e cinque tartare. Poi, un risotto per tutti e infine oltre mezzo chilo di caviale della migliore qualità. E ancora, cinque dolci e cinque grappe invecchiate. Ma nessuna lamentela, anzi. Lo chef: "Sono stati entusiasti per il locale e il personale".

Ecco il menù completo della serata: per iniziare è stato ordinato dello champagne, Krug, tra i più costosi e pure di vecchie annate. Sono stati serviti cinque crudi, cinque carpacci e cinque tartare. Poi, un risotto per tutti e infine oltre mezzo chilo di caviale della migliore qualità. Ed ancora, cinque dolci e cinque grappe invecchiate, Bric del Gaian delle distillerie Berta. Leonardo Vescera, chef del ristorante, ha spiegato: “Sono stati molto gentili. Conoscevano già il ristorante perché sono venuti in pieno inverno e avevano lasciato lo yacht in rada. Hanno scelto una collezione di Krug che dimostrava una vera competenza nello champagne e poi hanno accolto i miei suggerimenti sui piatti locali dopo il caviale. Il conto finale è stato all’altezza delle loro richieste. Ma non mi aspettavo che fossero così entusiasti per il locale e il personale. E lo scontrino? Lo hanno dimenticato mentre tornavano sul molo”.

Tags:
contocostovieste
in evidenza
"Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022

La kermesse di Affari dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022


in vetrina
Scatti d'Affari Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia

Scatti d'Affari
Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia





casa, immobiliare
motori
Dacia Spring: l’elettrica oltre gli incentivi

Dacia Spring: l’elettrica oltre gli incentivi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.