A- A+
Culture
Arte, Malevich da record: paesaggio del 1911 all'asta per 9 milioni
Kazimir Malevich’s Landscape (1911). (Christie’s Images Ltd.)

Un paesaggio dell'artista russo Kazimir Malevich (1878-1935), il fondatore del Suprematismo, è stato battuto ieri sera a Londra da Christie's per 7,8 milioni di sterline (8,9 milioni di euro), segnando un nuovo record mondiale per un'opera su carta del pioniere dell'astrattismo geometrico e delle avanguardie russe.

L'opera a forma quadrata del 1911 semplicemente intitolata "Paesaggio" fa parte di "The Red Series", un gruppo di dipinti caratterizzate da pennellate gestuali e un uso espressivo del colore, che fanno riferimento sia al Fauvismo che al Cubismo e che anticipano la creazione da parte di Malevich del Suprematismo.

Il paesaggio fu esposto per la prima volta al Salone di Mosca nel febbraio-marzo 1911 e nel 1912 fu esposto a San Pietroburgo. Nel 1927 Malevich portò con sé anche quest'opera per una mostra a Berlino, dove poi rimase dopo il ritorno dell'artista in Russia. In seguito se ne perse le tracce e dopo la seconda guerra mondiale il dipinto del 1911 fu acquisito dal Kunstmuseum di Basilea, dove è stato esposto per oltre 50 anni, prima essere restituito agli eredi dell'artista russo.

paesaggio di Malevich internaKazimir Malevich’s Landscape (1911). (Christie’s Images Ltd.)
 

Tags:
malevich recordmalevich asta recordmalevich asta paesaggio
in evidenza
Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

Disastro Juventus

Peggior partenza dal 1961-62
Col Milan Allegri sbaglia i cambi

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.