A- A+
Culture
Cinema, Elisabetta Sgarbi in concorso al Der Neue Heimatfilm

I due film, Per soli uomini e Il pesce siluro è innocente, che Elisabetta Sgarbi ha girato sul Delta del Po,  saranno in concorso alla 29esima edizione al Festival del Cinema Der Neue Heimatfilm che si tiene in Austria a  Freistadt dal 24 al 28 agosto. I film, con le musiche di Battiato,  raccontano la vita dei pescatori di quelle valli: figure  che si stagliano sullo schermo come giganti, alfieri di una vita solitaria, quasi mitologica.  I protagonisti, Gabriele Levada, Claudio Candiani e Giorgio Moretti detto “Bertinotti” interpretano se stessi e sembrano attori consumati, nella semplicità dei loro dialoghi, nei gesti, nei resoconti sulla salute del sistema mondo.

I luoghi del film sono di straordinaria bellezza: il Po di Maistra, nell'estremo Delta del Po, in località Ca'Pisani. La valle è un mondo a sé, un ecosistema tenuto in vita dal movimento interno dell'acqua e dalla vigilanza ossessiva di questi valligiani, dal loro moto continuo, vaghi ma attenti camminatori del Fiume. Migliaia di pesci lottano quotidianamente tra la vita e la morte: l'acqua troppo fredda o troppo calda, l'anossia, gli attacchi dei cormorani e dei gabbiani. E quotidianamente, ora per ora, questi abitatori della Valle si addentrano nei relitti casoni superstiti, percorrono i bordi delle vasche e dei canali, controllano la temperatura e i livelli di ossigeno, si sporgono per capire se i pesci hanno mangiato oppure no, se alcuni di loro sono in sofferenza o se si rilassano. Sono uomini, i valligiani, ma sono anche mamme, padri, fratelli maggiori dei pesci che accudiscono giorno e notte una miriade di innominati e innominabili esseri viventi. Il cinema di Elisabetta Sgarbi si sta sempre di più identificando con queste cose perdute, con i luoghi del silenzio e della memoria, dove a scandire il passare delle ore è il colore delle acque, il brusio degli stormi, e dove il tempo stesso sembra fermarsi. 

PROIEZIONE: Venerdì 26 agosto ore 18.45 e sabato 27 agosto ore 11.15

Una produzione Betty WrongIn collaborazione con Rai Cinema
Regia Elisabetta Sgarbi \Fotografia Andres Arce Maldonado Elio Bisignani\ Montaggio Elisabetta Sgarbi Andres Arce Maldonado\ Scenografo Luca Volpatti\ Soggetto e sceneggiatura Elisabetta Sgarbi Eugenio Lio\ Musiche originali a cura di Franco Battiato \ Mix Audio Pino Pischetola

Con Gabriele Levada, Claudio Candiani, Giorgio Moretti

Tags:
cinema elisabetta sgardider neue heimatfilmper soli uominiil pesce siluro
in evidenza
Iodio, non solo nell'aria di mare Come alimentarsi correttamente

La ricerca sfata i luoghi comuni

Iodio, non solo nell'aria di mare
Come alimentarsi correttamente

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”

Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.