A- A+
Culture
Coronavirus, il Getty: "Ricreate le opere a casa". Musei e arte in quarantena
"foto Twitter Getty Museum"

Coronavirus, le sfide dei musei: l'arte in quarantena

Il coronavirus ha chiuso i musei un po’ in tutto il mondo, ma non ha fermato la cultura. Da settimane si moltiplicano le iniziative che fondazioni, pinacoteche e raccolte d’arte hanno lanciato per far compagnia ai propri visitatori costretti a casa. C’è chi propone tour virtuali, chi offre contenuti digitali gratuiti, chi condivide approfondimenti con video e podcast. Tutti gli amanti della cultura sono accontentati, da chi coglie l’occasione per studiare un po’ di storia dell’arte a chi lo prende solo come un passatempo.

Coronavirus, il Getty Museum: "Ricreate le opere a casa"

L’ultima, in ordine di apparizione, è la sfida lanciata dal Getty Museum, che ha invitato i suoi follower su Twitter a visionare la propria collezione d’arte (visibile qui), scegliere un quadro preferito e ricrearlo con gli oggetti disponibili in casa. Le risposte sono state numerose: nature morte fatte di lattine di Coca Cola, pezzi di formaggio e tubetti di dentifricio; Madonne col Bambino rivisitate da donne con cagnolini; La morte di Marat accostata a un gatto che sonnecchia; ma anche lenzuola e piumoni per ricreare i Coniugi Arnolfini, o piatti di plastica al posto delle aureole. Per partecipare alla Getty Challeng: https://twitter.com/GettyMuseum.

 

Coronavirus, i musei virtuali nel mondo

Ma le proposte dei musei di tutto il mondo sono tante e varie. La Collezione Peggy Guggenheim offre l’iscrizione gratuita a una newsletter con cui ricevere aggiornamenti ogni settimana, mentre quotidianamente sui social del museo vengono proposte presentazioni virtuali, tutorial per bambini (i Kids Day la domenica alle 15), podcast e Art Quiz.

In Italia, dove i luoghi della cultura sono chiusi da oltre un mese, le collezioni virtuali sono accessibili già da tempo. Qui i principali musei visitabili online: la Pinacoteca di Brera a Milano, la Galleria degli Uffizi a Firenze e i Musei Vaticani di Roma.

Per chi invece vuole “viaggiare all’estero”, i più importanti musei internazioni disponibili online sono: il Museo Archeologico di Atene, il Louvre di Parigi, il Metropolitan Museum di New York, la National Gallery of Art di Whashington, il British Museum di Londra, l'Ermitage di San Pietroburgo e il Prado di Madrid.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    coronaviruscoronavirus newscoronavirus museigetty museumgetty challengcoronavirus louvrepinacoteca di breraermitagemusei vaticanibritish museum
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot: la filosofia della guida elettrica

    Peugeot: la filosofia della guida elettrica


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.