A- A+
Culture
Da Bruxelles ai templi di Paestum il Cese in audizione pubblica alla Bmta

Per la prima volta, il Cese, l’organo consultivo economico e sociale europeo, si sposterà da Bruxelles a Paestum per i propri lavori in audizione pubblica. Lo farà nel corso della XXII Borsa mediterranea del turismo archeologico che aprirà i battenti il 14 novembre per chiuderli il 17. All’ombra dei templi dell’antica Posidonia, i vertici europei dell’organismo, in rappresentanza delle organizzazioni dei lavoratori, delle associazioni datoriali e di altri settori strategici, formuleranno pareri destinati alla Commissione e al Parlamento europeo sull’andamento delle attività socio-economiche dei Paesi che lo compongono. Il loro compito è infatti quello di fungere da ponte tra le istituzioni decisionali dell’Ue e i cittadini. L’audizione pubblica del Cese è l’ulteriore conferma delle buone practices della Borsa, come sottolinea Ugo Picarelli, ideatore nonché direttore della Bmta (nella foto). “Il know how è tale che la Borsa rappresenta una best practice riconosciuta a livello internazionale e soprattutto una grande opportunità concreta, non solo relazionale, per gli addetti ai lavori presenti e per lo stesso territorio. La presenza infatti di personalità internazionali di prestigio è l’occasione per sviluppare quelle iniziative concrete e progettuali  che determineranno acquisizione di risorse europee e potenzialità a quanti riconoscono alla Borsa la sua efficacia e la sua potenzialità”.                                                                                           

Con i suoi cento espositori di cui venticinque Paesi esteri, la Borsa è sede del primo e più grande salone espositivo al mondo dedicato al patrimonio archeologico: luogo di approfondimento e divulgazione di temi dedicati all’archeologia e al turismo culturale e occasione di incontro per addetti ai lavori, operatori turistici e culturali, viaggiatori, appassionati, mondo scolastico e universitario.

Commenti
    Tags:
    belgiounioneeuropeaposidonia
    in evidenza
    Giulia Pelagatti... a tutto sport Talisa Ravagnani, ex star di Amici

    Striscia la Notizia, sexy veline

    Giulia Pelagatti... a tutto sport
    Talisa Ravagnani, ex star di Amici

    i più visti
    in vetrina
    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


    casa, immobiliare
    motori
    Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT

    Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.