A- A+
Culture
L'archistar Gehry fa il dito medio. "Il 98% degli edifici sono pura m..."

Pochi giorni fa Frank Gehry, celebre archistar del Guggenheim di Bilbao, si è recato a Oviedo, nel nord della Spagna, per ricevere il prestigioso premio Príncipe de Asturias, assegnatoli direttamente da Re Felipe VI di Borbone. E durante una conferenza stampa ha lasciato tutti senza parole quando un giornalista gli ha chiesto di rispondere alla critica che lo accusa di fare “architettura-spettacolo”.

Gehry per tutta risposta ha silenziosamente il dito medio. "Il 98% degli edifici che si costruiscono oggi sono pura merda, mancano di sensibilità, senso del disegno e rispetto per l’umanità". Subito dopo la conferenza si scusa, spiegando: "Mi hanno preso alla sprovvista, mi scuso per la mia reazione. L’unica cosa che voglio è che mi lascino lavorare in pace".

Gehry ha poi lasciato Oviedo per Parigi, dove ha partecipato all'inaugurazione della Fondation Louis Vuitton in un palazzo di sua creazione, accanto al presidente Hollande.
 

 

Tags:
gehryarchitetto
in evidenza
Heidi Klum reggiseno via in barca Diletta Leotta da sogno in vacanza

Wanda Nara.... che foto

Heidi Klum reggiseno via in barca
Diletta Leotta da sogno in vacanza

i più visti
in vetrina
Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia

Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia


casa, immobiliare
motori
Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird

Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.