A- A+
Culture

 

Verso la seconda edizione di Bookcity/ “Noi librai indipendenti milanesi gestiremo le vendite”


Nel corso di un affollato incontro con gli addetti ai lavori si è cominciato a parlare della seconda edizione di Bookcity, in programma a Milano dal 21 al 24 novembre. Tra le novità, il coinvolgimento delle scuole (ben 940 classi di 150 scuole) e il ruolo delle librerie indipendenti milanesi, a cui è stata affidata la vendita coordinata dei libri protagonisti dei vari incontri sparsi per la città. Il presidente dell'omonima associazione, Guido Duiella, intervistato da Affaritaliani.it esprime soddisfazione: "Rispetto alla prima edizione, quando le librerie indipendenti praticamente non esistevano, è stato fatto un bel passo avanti..."

Da sempre attenta alle tematiche di integrazione e multiculturalismo, con un catalogo ricco di dizionari di diverso formato e numerosi strumenti per l'apprendimento dell'italiano, la casa editrice Vallardi è lieta di annunciare l'avvio del progetto Cittadini di Milano, Cittadini del Mondo, sviluppato in partnership con il Forum Città Mondo del Comune di Milano e Bookcity Milano. L'iniziativa è aperta a tutti, italiani e stranieri, milanesi e non, e mira a costruire una cartina di Milano che indichi i luoghi della città con valenza multiculturale, perché legati a protagonisti della storia o della politica straniera (come l'Antica trattoria della Pesa dove lavorava Ho Chi Min negli anni '20), perché teatro di avvenimenti internazionali (come l'edificio in via Armorari che, adibito a ospedale della Croce Rossa americana, ha ospitato Ernest Hemingway nel 1918), etc. Per partecipare è sufficiente inviare una segnalazione attraverso il sito www.vallardi.it/cittadinanza indicando uno o più luoghi e cosa li rende multiculturali. Tutte le segnalazioni inviate entro il 25 ottobre verranno raccolte e selezionate da una giuria di esperti. Quelle idonee saranno riportate sulla cartina con il nome di chi le ha proposte.

Il progetto si concluderà in un incontro pubblico che avrà luogo nella prima giornata di Bookcity, giovedì 21 novembre. Una giuria di esperti discuterà di cittadinanza e integrazione delle diverse culture nell'Italia di oggi, con particolare attenzione alle nuove generazioni. La giuria sceglierà inoltre dieci segnalazioni fra quelle ricevute, omaggiando chi le ha inserite di alcuni titoli del catalogo di linguistica Vallardi. La cartina sarà distribuita gratuitamente durante Bookcity e sarà pubblicata sul sito Vallardi, sul sito di Bookcity e sul sito del Comune di Milano - Forum Città Mondo. Per l'occasione Vallardi donerà alla nuova biblioteca del Forum Città Mondo del Comune di Milano una serie completa dei suoi Dizionari Plus composta da oltre cinquanta lingue.

Tags:
bookcityvallardi
in evidenza
Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

VIDEO

Terence Hill lascia Don Matteo
Applauso d'addio della troupe

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.