A- A+
Culture
La riscoperta di Karl Marx in un libro. Ecco "Karl Marx nel XXI secolo"

In un’epoca dove il concetto di capitale sembra obsoleto, dove le fabbriche sono sempre più automatizzate e i diritti dei lavoratori sembrano un discorso ormai superato, c’è ancora bisogno di Karl Marx.

Se il pensiero economico del grande filosofo tedesco è per molti aspetti non più valido per la realtà attuale, Sebastiano Maffettone, uno dei più importanti filosofi politici contemporanei, professore alla LUISS, Harvard e Columbia tra le altre, mostra che il “Marx del XXI secolo” non è da ricercare all’interno dell’impianto delle sue teorie economiche, della crisi al modello capitalista, della lotta di classe e dell’alienazione, bensì svincolandone le analisi dalla società contemporanea e dal mercato che la regola, dalla definizione di filosofo scientifico e anti-romantico che egli stesso ricercava, per aprirsi finalmente alla profonda complessità del suo pensiero filosofico.

Sebastiano Maffettone (Napoli, 1948) è tra i maggiori filosofi contemporanei. Ideatore del concetto di “etica pubblica” e studioso del pensiero di John Rawls, ha insegnato nelle più prestigiose università mondiali, tra cui Harvard, London School of Economics, Delhi University e Sciences Po. È Professore di Filosofia politica alla LUISS Guido Carli, dove dirige il Center for Ethics and Global Politics, e Presidente della Scuola Superiore di Giornalismo “Massimo Baldini”.

Commenti
    Tags:
    karl marxkarl marx nel xxi secolokarl marx il capitale
    in evidenza
    "Governo ma non troppo..." Crozza imita Speranza. VIDEO

    Spettacoli

    "Governo ma non troppo..."
    Crozza imita Speranza. VIDEO

    i più visti
    in vetrina
    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


    casa, immobiliare
    motori
    CUPRA Born,ordinabile in Italia

    CUPRA Born,ordinabile in Italia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.