A- A+
Culture
Picasso non era solo Guernica... In esposizione le sue ceramiche

Fino al 12 Ottobre a Sorrento nell'elegante sede della Fondazione Sorrento, ospita le opere di Pablo Picasso, concentrandosi sulla produzione grafica e sulle opere in ceramica. La mostra è stata organizzata da Mariastella Margozzi, direttrice del Museo Boncompagni Ludovisi di Roma e da Claudia Casali, direttrice del Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza. In mostra 8 collezioni grafiche complete realizzate da Picasso tra il 1904 ed il 1968; e le ceramiche fino al '71.

La produzione di ceramiche di Picasso è sorprendente: sono circa 2mila gli originali e più di 600 edizioni limitate prodotte dagli anni '40 al '71. Alla ceramica Picasso si appassionò con l'arrivo a Vallauris in Costa Azzurra e stringendo amicizia con i coniugi Ramiè proprietari di una fabbrica di ceramica. Anche se questa viene considerata un'arte minore, più simile al design d'arredamento, per Picasso rappresentò invece un'attività vissuta alla stregua della pittura, che l'affascinava per la malleabilità della materia e per la brillantezza dei colori e delle vernici su oggetti d'uso comune. Nacquero opere influenzate dalle stilizzazioni dell'arte primitiva come in les Demoiselles d'Avignon del 1907 e si riconoscono, come nelle grafiche, le evoluzioni di soggetti dei dipinti più famosi.

Villa Fiorentino, Corso Italia, 53 – Sorrento
Orari: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21, sabato domenica e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 22.
Prezzi d' ingresso: € 5 intero, € 3 ridotto per gruppi superiori a 20 pax, € 2 ridotto per gruppi di studenti.

Tags:
picassoceramica
in evidenza
Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

Politica

Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.