A- A+
Culture
Roberto Bolle and Friends: al via il tour estivo

È stata una lunga stagione ricca di successi quella 2016/2017 per Roberto Bolle che al denso calendario di spettacoli in tutto il mondo, ha affiancato un incredibile risultato con la prima serata evento “Roberto Bolle – La mia danza libera” in onda sabato 8 ottobre su Rai1. Una sfida vinta in termini di critica e ascolti.

Come ogni estate Roberto Bolle ha raccolto intorno a sé alcuni degli artisti più importanti e interessanti del panorama tersicoreo internazionale per dare vita al tour estivo con il suo “Roberto Bolle and Friends”. Il Gala, come sempre rinnovato nel cast e nel programma, vede Bolle non solo interprete, ma anche direttore artistico.

“Il tour estivo è diventato un appuntamento immancabile ed attesissimo nel mio calendario. – dichiara Roberto Bolle - Non voglio rinunciarvi perché è un’esperienza umana e artistica unica. Un genere di spettacoli che ti mette in relazione con il pubblico in un modo speciale. Il calore, l’entusiasmo e l’affetto che dimostrano le migliaia di persone che riusciamo a raggiungere in queste date sono una cosa eccezionale: è un’ondata emozionale travolgente che ci assale e che ci lascia quasi storditi e felici. Né io né i miei Friends ci siamo mai ancora abituati a questa gioia, ogni volta è commovente, ti fa capire che questo viaggiare con la danza a “raccogliere” pubblici inediti, magari di persone che non sono mai entrate in un teatro per uno spettacolo di balletto è la cosa giusta per la danza che raccoglie e libera nuove energie. Anche quest’anno il tour comprende date che sono conferme importanti come l’Arena di Verona e Spoleto, l’ormai immancabile tappa alle Terme di Caracalla dove però le serate sono salite a tre, ma anche andremo a conquistare piazze nuove come la Sardegna e faremo ben due spettacoli nel nuovo Teatro dell’Opera di Firenze, uno dei teatri moderni più belli che ci siano in Italia. Per cui un altro anno di grandi sfide per le quali ho voluto accanto a me un cast eccezionale con tante stelle della danza mondiale capitanate dal ritorno di Polina Semionova e Daniil Simkin.”

Il programma da lui stesso pensato per ogni occasione, si basa su un alternarsi inedito e originale di pezzi tratti dal grande repertorio classico e di coreografie contemporanee. L’effetto è un sorprendente mix di stili, tecniche e musiche in grado di incantare raffinati conoscitori ma anche neofiti della danza, con uno spettacolo coinvolgente che è anche un’imperdibile occasione culturale per avvicinarsi a quanto di meglio si muova nell’ambito della danza internazionale.

 

Le date:

7 e 8 Luglio                Opera di FIRENZE

11, 12, 13 Luglio        Terme di Caracalla di ROMA  

15 Luglio                  Piazza Duomo di SPOLETO

17 Luglio                    Arena di VERONA   

21 Luglio                                Forte Arena di S. MARGHERITA DI PULA (CA)

 

Per informazioni www.robertobolle.com

Tags:
roberto bolle and friendsroberto bolle tourroberto bolle spettacoli
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona

SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.