A- A+
Culture
Sanpaolo socio fondatore della Fondazione per il libro

Intesa Sanpaolo rende noto di aver formalizzato la propria
disponibilità a diventare socio fondatore della Fondazione per il Libro, la Musica e la
Cultura nel rispetto delle condizioni economiche previste dal bando.

La partecipazione di Intesa Sanpaolo avverrà nell’ambito di Progetto Cultura, il piano
pluriennale di interventi in campo culturale della Banca, che si pone tra gli obiettivi
prioritari la valorizzazione dei beni artistici e architettonici del Gruppo, attraverso il polo museale delle Gallerie d’Italia, la tutela del patrimonio nazionale con il programma
Restituzioni e la partecipazione a operazioni culturali considerate di interesse rilevante.

Intesa Sanpaolo sottolinea l’importanza che tutti gli attuali soci della Fondazione si
impegnino nel percorso di rilancio e che la Città di Torino, la Regione Piemonte e la Città
Metropolitana confermino il loro sostegno economico volto a garantire l’organizzazione
delle prossime edizioni.

In tal senso è funzionale la prossima costituzione di un Comitato di Indirizzo che possa
vedere da subito coinvolti anche i Ministeri della Cultura e dell’Istruzione.
L’impegno di Intesa Sanpaolo è una ulteriore importante conferma del forte radicamento del
Gruppo nella Città di Torino, dove partecipa ad altre iniziative culturali, fra cui Torino Jazz Festival, Torino Classical Music Festival, MITO SettembreMusica, TorinoDanza Festival,
l’apertura della Stagione d’Opera e Balletto del Teatro Regio e il Torino Film Festival.

Tags:
intesa-sanpaolo-libro-musica-cultura
in evidenza
Iodio, non solo nell'aria di mare Come alimentarsi correttamente

La ricerca sfata i luoghi comuni

Iodio, non solo nell'aria di mare
Come alimentarsi correttamente

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra

Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.