A- A+
Culture
Tom Wolfe è morto, addio al padre del New Journalism

E' morto lo scrittore Tom Wolfe. Aveva 87 anni. E' stato l'inventore del New Journalism e uno dei padri della letteratura NonFiction, dove cronaca e invenzione si alternano nella struttura narrativa. L'autore del bestseller "Il falo' delle vanita'" e' morto in ospedale a Manhattan, dove era stato ricoverato per una infezione.

Erede di Truman Capote - e in particolare del genere letterario inaugurato con "A sangue freddo", basato su una fatto di cronaca nera avvenuto nel 1959 nel Kansas - Wolfe, figlio della borghesia bianca conservatrice della Virginia, dove era nato, ha allargato il proprio sguardo narrativo sugli ambiti piu' diversi della societa' americana, dal movimento hippie a Wall Street fino alle relazioni razziali e alle vite degli astronauti (in 'La stoffa giusta') ma avendo sempre nel mirino il 'politically correct' malattia in grado di uccidere, affogandolo in una successione di autocensure, il giornalismo e la stessa politica. Fu lui, nel 1970, a coniare il termine 'radical chic' per descrivere quanto era accaduto in un lussuoso appartamento a Manhattan: padrone di casa, Leonard Bernstein, compositore e direttore d'orchestra; a servire i suoi amici - la cre'me de la cre'me' progressista di New York - una successione di camerieri in livrea bianca, convocati da Bernstein per non urtare la sensibilita' degli ospiti neri, capi del Black Panther Party, movimento rivoluzionari afroamericano, destinatario dei fondi raccolti durante la serata. La satira di quella serata, che vide il conio di un termine destinato ad avere molta fortuna, soprattutto in Italia, rappresento' l'esordio di Wolfe, che anni piu' tardi avrebbe conquistato l'apice della popolarita' prima con "La stoffa Giusta" e poi, a meta' degli anni Ottanta, con "Il falo' delle vanita'", descrizione brutale, e senza assoluzioni di alcuno dei protagonisti (tra i quali un giornalista), della voracita' della finanza, poi tradotto in pellicola da Brian Da Palma per l'interpretazione di Tom Hanks. 

Tags:
tom wolfetom wolfe mortotom wolfe falò delle vanità
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
La nuova Peugeot 308 diventa premium

La nuova Peugeot 308 diventa premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.