A- A+
Culture
Triennale Milano: apre il nuovo museo del Design italiano
Moon Boot, 1970, di Giancarlo Zanatta

Triennale Milano: apre il nuovo museo del Design italiano

Nasce il Museo del Design Italiano di Triennale Milano, che indaga la storia del progetto italiano dal 1946 al 1981.  Una mostra facile nella sua lettura e coinvolgente. Sospirato per anni e anticipato, dal 2007, da undici edizioni a rotazione, si presenta oggi in un allestimento permanente ospitato nella curva al piano terra che costeggia il Teatro dell’Arte.

Affaritaliani.it ha incontrato il presidente della Triennale Stefano Boeri:

Boeri design
VIDEO - Boeri (Triennale): "In due anni raddoppieremo gli spazi per il design"

Triennale Milano: apre il nuovo museo del Design italiano

Quel patrimonio di oggetti, preziosa eredità delle esposizioni precedenti, accumulato da tempo sarà dunque mostrato in modo selettivo e stabile. “Comincia una storia e diamo una risposta alla sfida di aprire in occasione del Salone del Mobile (in programma dal 9 al 14 aprile) con un museo caratterizzato da stabilità”, afferma Stefano Boeri, presidente di Triennale.

Triennale Milano: apre il nuovo museo del Design italiano

L’apertura rappresenta la prima parte di un progetto che vedrà la collezione di Triennale aggiornarsi e ampliarsi: prevista infatti la realizzazione di una nuova ala il cui investimento di 10 milioni sarà, dicono, coperto quasi interamente dal ministero dei Beni culturali. “Prima ancora di essere un luogo di custodia e salvaguardia della memoria storica del design italiano, l’ambizione del Museo è di essere luogo di ispirazione…” racconta Joseph Grima, direttore artistico del Museo.

Triennale Milano: apre il nuovo museo del Design italiano

La storia del design dal 1946 al 1981 è dunque rappresentata cronologicamente da circa duecento oggetti su 1.300 mq con un allestimento sobrio in cui è stata privilegiata la semplicità: camminando tra grandi piedistalli bianchi sembra di attraversare l’evoluzione del design, mentre alle pareti la “timeline” riguarda le circostanze di politica, costume, cronaca di quegli anni che offrono un utile contesto.

Triennale Milano: apre il nuovo museo del Design italiano

Esposti anche documenti, fotografie, prototipi, cataloghi, listini prezzo che contribuiscono ad approfondire la genesi degli oggetti. Ma non solo.  Dietro ogni creazione c’è l’ideatore: ecco allora che grazie ad alcuni “grilli” – telefono fisso e richiudibile ideato da Marco Zanuso e Richard Sapperl - venticinque designer raccontano con la loro voce come è nato il progetto. Sarà il premier Giuseppe Conte a inaugurare, lunedì 8 aprile alle 15.30, il Museo del Design Italiano. Per tutti apertura a ingresso gratuito solo lunedì 8 aprile dalle 16,30 alle 20,30

Commenti
    Tags:
    triennale milanomuseo del designaperturagiuseppe contesalone del mobile
    in evidenza
    Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

    Stramare, nuova Diletta

    Carolina, la musa del calcio
    Regina della serie B in tv

    i più visti
    in vetrina
    Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

    Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


    casa, immobiliare
    motori
    Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

    Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.