A- A+
Culture
Zelbio

L'idea è nata dal desiderio di un gruppo di amici, tra cui il giornalista di Repubblica Armando Besio, di portare in estate ospiti del mondo culturale in una località davvero affascinante. La sesta edizione di "Zelbio Cult", uno dei festival letterari più piccoli  d'Italia, è in programma dal 13 luglio al 31 agosto nel paesino di 200 abitanti tra Como e Bellagio, e avrà come protagonisti, tra gli altri, il critico d'arte Flavio Caroli, il comico Enrico Bertolino e la scrittrice Sveva Casati Modignani

"Sono ligure, ma mia madre è originaria di Zelbio, e sono sempre rimasto affezionato alla casa di famiglia, in cui torno ogni estate", ci racconta Besio. "L'idea è nata anche grazie alla riapertura, circa dieci anni fa, della bella biblioteca. Ed è fondamentale il contributo della Pro Loco". A Zelbio, nel teatro del paesino, vanno in scena "chiacchierate tra amici".

Per altre informazioni, il sito ufficiale della manifestazione è www.zelbiocult.it

 

IL PROGRAMMA:

Zelbio
Tags:
zelbio cultzelbio
in evidenza
Jo Squillo in burqa per le donne La protesta scade nel ridicolo

GF VIP 2021

Jo Squillo in burqa per le donne
La protesta scade nel ridicolo

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.