A- A+
Cura di sé
Non c'è tempo nemmeno per il fitness. Boom di allenamenti "fast"

Dedicare poco tempo all'esercizio fisico e ottenere rapidamente risultati visibili, senza effetti collaterali: quella che fino ad alcuni anni fa sembrava un'utopia adesso è diventata realtà. Sono sempre più diffusi, infatti, gli allenamenti brevi, ma intensi, ideali per chi deve in continuazione fare i conti con l'orologio.  Lo conferma una ricerca sui nuovi trend del fitness per il 2015, pubblicata sull'American college of sports medicine Journal e condotta dalla Georgia State University su 3.400 istruttori delle principali città di Stati Uniti, Sud America, Europa e Asia. 

Sul podio della top 10 troviamo il body weight training, ginnastica basic che sfrutta il peso del proprio corpo, gli allenamenti rapidi di massimo 30 minuti e l'attività con trainer qualificati, sempre più richiesti.  Dall'indagine emerge inoltre che, ad accostarsi ai templi del fitness, sono sempre più spesso gli sportivi maturi e, tendenzialmente, più danarosi. 

Ecco allora che Zumba, Pilates e Spinning escono dalla top 10 delle tendenze fitness per lasciare spazio agli allenamenti senza pesi, dimagranti e adatti ai figli del baby boom, sempre più attenti alla salute . 

"I dati della ricerca - commenta Adriano Silvestri, trainer e socio di Urban Fitness - confermano il successo di metodi d'allenamento brevi e intensi come il nostro che, sfruttando la tecnologia EMS, con esercizi semplici e funzionali, permette di svolgere in soli 20 minuti l'allenamento equivalente a 4 ore di palestra attivando 300 muscoli e consentendo di bruciare fino a 800 Kcal a seduta.  E' adatto sia a uomini che donne dai 16 agli 80 anni, pratico, veloce, perfetto per coloro che vivono nel contesto frenetico delle metropoli (da qui il nome Urban!) e che hanno poco tempo da dedicare all'attività fisica. I Centri Urban Fitness, tra l'altro, sono ora dotati di nuovi macchinari di ultimissima generazione, ancora più performanti e sofisticati per garantire il massimo ai nostri clienti".

Il valore aggiunto? Il metodo Urban Fitness non presenta effetti collaterali e, lavorando solo a livello muscolare, preserva la salute delle articolazioni. Urban Fitness conta sulla professionalità di trainer qualificati, laureati in Scienze Motorie con Master e prevede anche un'analisi di massa grassa, massa magra e idratazione con il metodo Sta-Bia, effettuata all'inizio e al termine del ciclo di sedute. Con Urban Fitness non solo i muscoli risultano tonificati e la silhouette rimodellata, ma anche gli inestetismi della pelle sono ridotti. Un metodo che si rivela quindi ottimo antiaging, ideale anche per chi non è più giovanissimo.

LA RICERCA - I templi del fitness aprono le porte agli sportivi maturi e più facoltosi. Sempre meno giovani in palestra.  Zumba, Pilates e Spinning escono dalla top 10 delle tendenze fitness mondiali per il 2015. Vincono gli allenamenti senza pesi, dimagranti e per i 'nuovi' vecchi, i figli del baby boom attenti alla salute e col portafogli più pieno dei giovani. Sono questi i risultati della nuova ricerca sui trend del fitness mondiale per l'anno 2015, pubblicata sull'American college of sports medicine Journal e condotta dalla Georgia State University su 3.400 istruttori delle principali città di Stati Uniti, Sud America, Europa e Asia. 

Al primo posto della 'top 10' il nuovo 'body weight training', ginnastica basic che sfrutta il peso del proprio corpo. Al secondo gli allenamenti rapidi di massimo 30 minuti. In terza posizione, gli allenatori qualificati. Allenarsi col personal trainer, divenuto più accessibile, è al quinto posto. Al sesto la ginnastica dimagrante. Lo yoga regge in settima posizione, all'ottava gli allenamenti per gli over 60 e, al nono posto, il fitness funzionale che migliora equilibrio e resistenza. Gli allenamenti col personal trainer per piccoli gruppi al decimo posto.

Tags:
fitnesszumbaaerobica
Loading...
in vetrina
Meteo, estate lontana! Sferzata dal Polo Nord con piogge, temporali e fresco

Meteo, estate lontana! Sferzata dal Polo Nord con piogge, temporali e fresco

i più visti
in evidenza
Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
Fase 2, gli sconfitti sono i cani Nostalgia delle uscite in lockdown

Coronavirus vissuto con ironia

Fase 2, gli sconfitti sono i cani
Nostalgia delle uscite in lockdown


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
BMW X2 XDrive 25e, la prima compatta con trazione ibrida

BMW X2 XDrive 25e, la prima compatta con trazione ibrida


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.