A- A+
Home
Di Battista: "Gianni Letta è dietro la congiura Draghi, ma non ho le prove"

DI BATTISTA "NON SONO CAMBIATO IO MA IL M5S, NON FONDO UN PARTITO"

Nessun nuovo partito, nessuna corrente e guai a parlare di scissione. Alessandro Di Battista lo ha chiarito attraverso una diretta Instagram, nel corso della quale ha risposto a numerose domande e dubbi dei suoi follower.

M5s: al via iter espulsioni. Su tavolo anche restituzioni

"Il Collegio dei Probiviri, convocato nella riunione odierna, ha deciso a maggioranza dei suoi componenti di applicare quanto automaticamente previsto dallo Statuto in caso di espulsione dal gruppo parlamentare e procedera' gia' da oggi con l'apertura dei procedimenti nei confronti dei parlamentari a cui e' stata comunicata l'espulsione, da parte dei capigruppo di Camera e Senato, in seguito al voto di fiducia sul governo degli scorsi giorni" si legge in una nota. "Contestualmente iniziera' una fase di attenta verifica su tutti i portavoce non in regola con le rendicontazioni, procedendo fin da oggi con le prime aperture di procedimento per i piu' ritardatari",

"Non sto fondando partiti. Sto provando a dedicarmi da fuori determinate battaglie, come ho sempre fatto in questi anni. Voglio fare questo", ha garantito l'ex deputato.

"Avendo lasciato il Movimento 5 Stelle non mi candido per la guida collegiale, per il direttivo", ha spiegato ancora l'ex deputato dei pentastellati. Nessun dietrofront o cambiamento, garantisce ancora di BATTISTA. "Non sono io a no pensarla piu' come il M5S, e' il M5S che non la pensa piu' come me. E invito anche miei colleghi ed ex colleghi a diffondere voci su di me. Il simbolo di Italia dei Valori? Ma quando mai!", ha detto in merito alle voci degli ultimi giorni.

E proprio sui problemi interni al movimento, e sull'espulsione dei senatori, Di Battista ha detto la sua: "Non sono d'accordo con Crimi. Credo, come ha detto Morra, che sia una scelta giusta far votare gli iscritti sulle espulsioni, ponendo il quesito in maniera chiara". Chiarezza che usa nel parlare di Luigi Di Maio. "Con lui ho avuto degli screzi in passato, oggi abbiamo preso posizioni diverse... Amen. L'ho appoggiato durante il Conte 1, ed elogiato. Ultimamente abbiamo chiarito, in passato condiviso tante missioni battaglie, e questo per me non cambia". Se fosse stato un parlamentare avrebbe votato 'no' alla fiducia. Definisce il Governo Draghi "un'accozzaglia indecorosa, un assembramento parlamentare pericoloso. Salvini adottera' la stessa strategia adottata nel Governo Conte 1, picconera' ogni giorno, e non credo che la Meloni fara' opposizione seria. Anche lei si comportera' in maniera piuttosto pavida.

Draghi, per Di BATTISTA, "e' un uomo di finanza, onesto nella sua parabola" ma "e' l'antitesi di determinate idee, sullo stato sociale e sull'attenzione al piccolo e alle piccole imprese, per quello che ha fatto in passato. Se poi dovesse convertirsi vedremo, ma non mi fido". "Non ho le prove, ma sono sicuro che Gianni Letta sia l'artefice dell'operazione Draghi", ha detto ancora l'ex M5S nel corso della diretta, spiegando, poi, ai suoi numerosi seguaci, i motivi del suo allontanamento dal movimento. "Appena un mese fa ho avuto di nuovo rapporti con il Movimento, quando Renzi stava riaprendo la crisi. Ho appoggiato la linea e il presidente del Consiglio Conte, che ritengo un galantuomo e una persona molto leale. Mi e' stato detto che questa era la linea e non si cambiava. Quando si e' deciso di andare con Renzi ho detto 'no'. E' evidente che non sono io ad aver cambiato la linea".

Di Battista: “Non sto creando correnti, scissioni, gruppi, partiti e sono contro espulsioni dal M5S”

 

Di Battista: “Gianni Letta è dietro la congiura Draghi, ma non ho le prove”

“Se non sbaglio anche Gianni Letta veniva da Goldman Sachs, che secondo me – non ho le prove – ma è stato responsabile di questa crisi di Governo, che per me è una congiura ben organizzata da una serie di poteri”. Così Alessandro Di Battista in una diretta instagram per rispondere ai suoi sostenitori.

M5S: DI BATTISTA, 'AFFETTO PER DI MAIO, ABBIAMO CONDIVISO STESSA TRINCEA PER ANNI"

"Di Maio? L'ho elogiato tante volte, nutro tanto affetto per lui, questo resta, abbiamo condiviso la stessa trincea per tanti anni". Lo dice Alessandro Di BATTISTA, nel corso di una diretta Instragram.  "Con lui ho avuto degli screzi in passato, oggi abbiamo preso posizioni diverse, amen. Ultimamente con Luigi abbiamo chiarito tante cose", ha concluso Di BATTISTA.

Di Battista: "Sono andato contro Berlusconi in passato e andava bene al Movimento. Oggi non più"

"Ho le stesse idee del passato su Berlusconi, ora c'è anche una sentenza di primo grado che lo condanna per la trattativa Stato-Mafia. Ho sostenuto le mie tesi quando non ero candidato e andavo bene al Movimento. Oggi no. Amen", così Alessandro Di Battista sulla presenza di Forza Italia nel Governo Draghi.

M5S: DI BATTISTA, 'MI HANNO CHIESTO DI ENTRARE NEL CONTE TER, MA HO DETTO NO QUANDO RIENTRATO RENZI'

"Anche per il Conte ter mi era stato chiesto di entrare, ma quando è rientrato Renzi ho detto no". Lo dice Alessandro Di Battista, nel corso di una diretta Instagram. Pure "nel Conte 2 ero disponibile a entrare, ma il Pd aveva posto un veto nei miei confronti, poi c'era la condizione 'dentro io se entra la Boschi', e io ho allora detto no".

Commenti
    Tags:
    di battistagianni lettam5sgoverno draghi
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Vaccini e Spike, due studi bomba dagli Usa: il tg VERO GIORNALE

    TG Vero Giornale

    Vaccini e Spike, due studi bomba dagli Usa: il tg VERO GIORNALE

    i più visti
    in vetrina
    Wanda Nara esplosiva in allenamento: web impazzisce. Che foto (e che video!)

    Wanda Nara esplosiva in allenamento: web impazzisce. Che foto (e che video!)


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Hyundai: debutta Ioniq 5 il nuovo crossover elettrico

    Hyundai: debutta Ioniq 5 il nuovo crossover elettrico


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Coffee Break

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.