A- A+
Economia
Alitalia, Toto valuta l'offerta entro martedì: Renexia nel capitale col 30%

Prima un no comment, poi la conferma semi-ufficiale. Bocche cucite nel gruppo Toto che non prende ufficialmente posizione sul coinvolgimento della famiglia nel salvataggio di Alitalia, ma secondo quanto scrive l’Ansa fonti vicine al gruppo industriale abruzzese confermano, come anticipato oggi da Repubblica, il contatto con il Governo e indicano che tramite Renexia, società guidata da Riccardo Toto, uno dei quattro figli del patron del gruppo Carlo, potrebbe formalizzare una offerta entro la scadenza di martedì, la data concordata con i commissari dell'azienda tricolore. Il vicepremier Luigi Di Maio e Riccardo Toto si sarebbero visti mercoledì scorso a Taranto. 

sciopero alitalia
 

Per Alitalia dunque mancano ancora quattro giorni alla scadenza per presentare le offerte vincolanti ai commissari della compagnia aerea, ma la famiglia Toto, ex proprietaria della low cost Airone, sarebbe pronta a mettere sul piatto 250 milioni di euro per rilevare 20-30% del capitale che rimarrebbe non assegnato dell'ex compagnia di bandiera.  Quota del 30%, da sommarsi al blocco Fs (al 30%)-Mef (al 15%) e Delta (al 15%), inviestimenti a cui potrebbe sommarsi un altro 10% da assegnare al fondo Quattro R, veicolo italiano specializzato nel recupero delle società in difficoltà.

Di Maio si è così dato da fare per escludere i Benetton che avrebbero creato con l'ingresso di Atlantia nel capitale di Alitalia qualche imbarazzo dopo l'incidente del ponte Morandi. Il primo contatto concreto c'è stato a fine marzo. Durante il viaggio che Di Maio ha compiuto negli Stati Uniti. Da quel momento il dialogo è andato avanti. E ora è a un passo dalla formalizzazione dell'intesa. 

Resta da capire il ruolo di Delta Air Lines, disposta a investire 100 milioni di euro per una quota del 15% del capitale. Il colosso statunitense andrebbe ad affiancare Ferrovie dello Stato in qualità di partner industriale. Quest’ultima sarebbe pronta ad investire circa 260-270 milioni per il 30% della nuova Alitalia.

Con Mef-Fs-Delta in ballo anche 2 fondi e Toto 

Conto alla rovescia sul dossier Alitalia. Secondo quanto apprende l'Adnkronos martedì il governo punta a chiudere la partita con Mef-Fs-Delta e un altro soggetto che sarebbe ancora da individuare: in ballo ci sarebbero due fondi di investimento. Ma non solo. Martedì sul tavolo potrebbe arrivare anche la proposta di Toto. Per quanto riguarda la partecipazione di Atlantia per ora non ci sono novità. 

Commenti
    Tags:
    alitaliadelta air linesfamiglia toto
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Canalis, la lingerie è da infarto Eli sensualissima sul letto. Le foto

    Diletta, Belen e... Le foto delle vip

    Canalis, la lingerie è da infarto
    Eli sensualissima sul letto. Le foto


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Ford ST, il graffio di Ford arriva anche in Europa

    Nuova Ford ST, il graffio di Ford arriva anche in Europa

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.