A- A+
Economia
Alitalia, Del Torchio: "Da Etihad 560 mln ma via 2200 dipendenti"

Etihad mettera' 560 milioni sul piatto di Alitalia ma l'operazione comportera' anche una consistente riduzione per il personale dell'aviolinea italiana. Ammontano complessivamente a 2.200 gli esuberi stimati.

"Gli esuberi - ha chiarito Del Torchio in occasione della presentazione del Rapprto e bilancio sociale 2013 dell'Enac - sono 2.200 e sono esuberi strutturali".

Pertanto non sara' possibile far fronte con cassa integrazione a rotazione e contratti di solidarieta': l'aggettivo strutturali chiarisce che i 2.200 dipendenti considerati in esubero dovranno lasciare l'azienda. "Occorre trovare le opportune tutele sociali per le persone che purtroppo devono uscire dal lavoro. C'e bisogno di passare - ha aggiunto Del Torchio - attraverso un complesso, faticoso e doloroso processo di ristrutturazione ma bisogna cogliere le occasioni che il mercato ci offre".

Ma secondo il top manager "non abbiamo altra via di uscita se non diventare piu' efficienti e rafforzare il mercato intercontinentale". E "non ci sono alternative perche' la posta in gioco e' mantenere gli altri 11 mila posti di lavoro". Del Torchio sta lavorando per confermare l'accettazione delle richieste avanzate dalla compagnia emiratina e l'ok potrebbe arrivare gia' nella prossima riunione del consiglio di amministrazione convocato per il 13 giugno.

Ai giornalisti che gli chiedevano se il prossimo cda possa dare il via libera alle richieste avanzate da Etihad per entrare nella fase conclusiva del negoziato, Del Torchio ha detto: "E' quello a cui stiamo lavorando". "Se noi riusciamo a completare questo percorso, e penso che ci vorra' qualche settimana per concludere gli accordi - ha concluso il top manager - avremo dato un segnale importante per l'economia del paese visto che parliamo di 560 milioni di euro"

Tags:
alitaliaetihaddel torchioesuberi
i più visti
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.