A- A+
Economia
Banca Generali/ Tassi bassi e volatilità: ancora raccolta boom a 406 milioni

Se il buongiorno si vede dal mattino anche il 2015 sarà un anno boom per Banca Generali, la controllata della compagnia assicurativa triestina che si occupa di risparmio gestito. Dopo aver archiviato un 2014 record nella raccolta anche quest'anno infatti parte con lo stesso ritmo registrando una crescita dell'80% nel confronto con lo stesso mese dello scorso anno. La raccolta netta del gruppo guidato da Piermario Motta nel mese è stata pari a 406 milioni di euro, di cui 252 milioni realizzati dalla rete dei promotori finanziari e 154 milioni da Banca Generali Private Banking.

I tassi di interesse dei governativi ai minimi, e in diversi casi addirittura negativi, abbinati ad una crescente volatilità sui mercati, accentuano il bisogno di consulenza finanziaria per la valorizzazione del risparmio rendendo il contesto per i professionisti di Banca Generali estremamente favorevole. Al centro dell'interesse si confermano le soluzioni di risparmio gestito (€222 milioni di raccolta) che premiano ancora una volta l'efficienza e la versatilità della polizza multiramo BG Stile Libero (€108 milioni), così come i fondi d’investimento e le gestioni patrimoniali (€67m) dai risultati molto positivi nell'ultimo anno.

Il crescente avvicinamento di nuova clientela all'offerta della banca si evince poi dal sensibile balzo in avanti nella raccolta dei conti correnti, pari a €254 milioni nel mese. Il dato riflette il tradizionale appeal della liquidità ad inizio anno quando vengono poste le basi per la pianificazione finanziaria e la diversificazione in soluzioni gestite dei portafogli.

Soddisfatto Motta secondo cui si tratta del “miglior avvio d'anno nella storia della banca con un dinamismo nella raccolta che rafforza ulteriormente lo straordinario trend di fine 2014". "Torniamo - ha aggiunto l'amministratore delegato del gruppo - dai tradizionali incontri strategici di gennaio in giro per l'Italia con i nostri professionisti, forti del grande entusiasmo per l'accoglienza alle soluzioni distintive e ai nuovi strumenti che saranno a loro disposizione. L'impegno nello sviluppo di servizi innovativi si inserisce poi in uno scenario in cui le pressioni sui tassi e le complessità dei mercati stanno avvicinando sempre di più le famiglie ad una consulenza finanziaria di qualità come quella che in Banca Generali siamo in grado di offrire. Guardiamo con grande fiducia alle sfide e alle opportunità del 2015”. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
banca generaliraccoltapiermario mottarisparmio
i più visti
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività


casa, immobiliare
motori
Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.