A- A+
Economia

Bankitalia sta svolgendo ispezioni su 20 banche e per 8 gruppi ha esteso le verifiche all'intero portafoglio dei crediti, non solo ai prestiti deteriorati. E' quanto si evince dalla recente analisi dei prestiti deteriorati condotta dalla Banca d'Italia.

L'analisi ha consentito di identificare 20 gruppi bancari grandi e medi "il cui tasso di copertura era inferiore alla media o aveva registrato diminuzioni significative. Per questi gruppi l'analisi a distanza e' stata seguita, nell'autunno del 2012, da uno specifico ciclo di ispezioni mirate a valutare dettagliatamente l'adeguatezza delle rettifiche di valore sui crediti deteriorati ed esaminare le politiche e le prassi aziendali adottate in materia. Ai gruppi ispezionati fa capo circa il 40% del totale dei crediti deteriorati del sistema". La Banca d'Italia "seguira' con particolare attenzione l'adozione da parte dei gruppi ispezionati delle iniziative correttive richieste; per 8 dei 20 gruppi bancari esaminati le verifiche sono state estese a tutto il portafoglio crediti, interessando in alcuni casi l'intera operativita' del soggetto vigilato. In questi casi le verifiche ispettive in loco sono ancora in corso". L'azione di monitoraggio sulla qualita' degli attivi bancari e sul livello delle rettifiche "continuera' nel corso del 2013; e' gia' stata estesa ad altri gruppi attraverso l'attivita' ispettiva ordinaria. Tale azione sara' coordinata con analoghi esercizi condotti in sede internazionale".

Tags:
bankitaliaispezionibanche
i più visti
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni


casa, immobiliare
motori
Al via gli ordini della nuova Jeep Grand Cherokee 4Xe hybrid

Al via gli ordini della nuova Jeep Grand Cherokee 4Xe hybrid

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.