A- A+
Economia
Bce, lanciato il progetto euro digitale. Lagarde: "Pronti a cambiare marcia"

Bce, lanciato il progetto euro digitale. Lagarde: "Si cambia marcia"

La Bce ha lanciato un progetto sull'euro digitale. Soddisfatta la presidente Christine Lagarde: "Risultati incoraggianti" giunti dalle consultazioni con cittadini, professionisti e analisi e prove sperimentali. "Tutto ciò - si legge sul Sole 24Ore - ci ha spinti a fare un passo in più e iniziare il progetto di euro digitale. Sono passati nove mesi da quando abbiamo pubblicato il nostro rapporto sull’euro digitale. In quel periodo abbiamo svolto ulteriori analisi, chiesto spunti a cittadini e professionisti, e condotto alcune sperimentazioni, con risultati incoraggianti. Tutto ciò ci ha portato a decidere di cambiare marcia e avviare il progetto dell’euro digitale”.

“Il Consiglio direttivo della Bce - prosegue il Sole - ha deciso oggi di avviare la fase istruttoria di un progetto sull’euro digitale. La fase di indagine durerà 24 mesi e mirerà ad affrontare le questioni chiave riguardanti la progettazione e la distribuzione”. E’ quanto scrive Fabio Panetta, membro del consiglio direttivo Bce, in una lettera inviata a Irene Tinagli, presidente della Commissione degli affari economici e monetari del Parlamento Europeo, pubblicata sul sito della banca centrale. “Un euro digitale - scrive Panetta - deve essere in grado di soddisfare le esigenze degli europei e allo stesso tempo aiutare a prevenire attività illecite ed evitare qualsiasi impatto indesiderato sulla stabilità finanziaria e sulla politica monetaria”.

Commenti
    Tags:
    bcelagardeeuro digitale
    i più visti
    in evidenza
    La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

    Guarda la gallery

    La confessione di Francesca Neri
    "Sono una traditrice seriale"


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

    Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.