A- A+
Economia
benetton barcellona7
 

Punzecchiature d'Oltralpe alla famiglia Benetton. In un articolo sulla recente svolta strategica in Benetton Group e sulle prospettive di business della holding Edizione annunciato da Gilberto, uno dei quattro fratelli di Ponzano Veneto, il quotidiano francese Le Monde parla di "fine annunciata di una storia di famiglia".

Azzoppata dalla globalizzazione e dalla feroce concorrenza di marchi come Zara, H&M e Uniqlo, Benetton non potrà più essere a totale conduzione familiare, aprendo (entro due o tre anni) le porte del capitale a un partner per finanziare il proprio sviluppo.

Il tutto, però, dopo aver diviso il gruppo in tre: da una parte i brand, da un'altra la manifatturiera e da un'altra ancora l'immobiliare. Svolta al termine della quale é molto probabile, dicono i rumors, che Alessandro Benetton, oggi alla guida dell'azienda dei maglioncini colorati dopo aver preso le redini al posto del padre Luciano, faccia un passo indietro lasciando le deleghe operative a un manager in arrivo dall'esterno.

Ma da Ponzano Veneto, nell'annunciare la riorganizzazione del gruppo, il primogentito di Luciano rilancia e parla di "inizio del percorso in un mercato ancora incerto. Oggi i nostri sforzi sono volti al recupero della profittabilità attraverso la semplificazione del modello di business e la focalizzazione sui nostri brand."

Tags:
benetton
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.