A- A+
Economia
Notizie finanziarie e info di viaggio: a Londra dubutta il Bloomberg Hub

Bloomberg e London City Airport hanno inaugurato oggi il Bloomberg Hub, uno spazio multimediale all’interno della hall delle partenze dell’aeroporto londinese ideata per rendere la permanenza dei viaggiatori d’affari più produttiva, efficiente e piacevole.
 
Il Bloomberg Hub è costituito da 5 elementi:
 
Il pannello multimediale. Situato nell’area che precede i controlli di sicurezza e dei passaporti, è formato da 6 schermi digitali 4K ad altissima definizione (UHD) da 55 pollici, che trasmetteranno contenuti Bloomberg e messaggi di benvenuto per i passeggeri contestualizzati a seconda del momento della giornata.
Un flusso dinamico di notizie finanziarie e informazioni di viaggio che scorre su due display digitali: uno nell’area precedente ai controlli, l'altro nell'atrio dopo la sicurezza. I viaggiatori saranno così informati in tempo reale sui dati di mercato, a cura del servizio Bloomberg Professional, e aggiornamenti meteo sulle destinazioni nel piano di voli del London City. Il feed di notizie digitali è lungo 130 metri, quasi una volta e mezzo l’altezza del Big Ben.
La Lounge. Con più di 260 metri quadrati di spazi business-friendly, la Lounge potrà accogliere più di 180 viaggiatori seduti. Sono state realizzate una serie di aree distinte per consentire ai viaggiatori di lavorare, rilassarsi, fare networking o prepararsi per una riunione.
• Il Media Wall è il cuore della Lounge. Si tratta di un vasto quadro digitale che offre importanti informazioni di viaggio, notizie e analisi sui mercati in tempio reale e il canale TV Bloomberg.
Wi-Fi gratuito con Landing page ottimizzata per l’utilizzo mobile che permetterà di scorrere le informazioni di mercato.

bloomberg hub (2)Da sinistra: Maureen McGuire e Dan Doctorff di Bloomberg e Declan Collier e Matthew Hall di LCY
 

Si tratta di un impegno di lungo termine, che farà di Bloomberg una presenza viva e vibrante al LCY per i prossimi tre anni. Maureen McGuire, Chief Marketing Officer, di Bloomberg L.P. ha dichiarato: "Il Bloomberg Hub incarna il marchio Bloomberg: un network dinamico e attivo diventato una presenza concreta all’interno dell’aeroporto. Ad oggi, è la più grande iniziativa di brand di Bloomberg a livello globale”.
 
Declan Collier, Chief Executive Officer , London City Airport (LCY) ha dichiarato: "i servizi offerti dal Bloomberg Hub sono destinati a diventare sempre più importanti. LCY ha piani di crescita ambiziosi. Il 65 % dei nostri passeggeri viaggia per affari da e verso i principali centri economici, finanziari e politici europei e da moltissima importanza alle informazioni e alle strutture messe a loro disposizione all’hub. L’accordo con Bloomberg ci permetterà di distinguerci dagli altri aeroporti di Londra, consolidando il nostro posizionamento come l'aeroporto preferito dai viaggiatori d'affari. Nonostante questo importante traguardo, non rimarremo fermi e continueremo a collaborare con Bloomberg per continuare a soddisfare le esigenze in continua evoluzione dei nostri clienti”.
 
Matthew Hall , Chief Commercial Officer del London City Airport (LCY) ha aggiunto che l'apertura del Bloomberg Hub è la prova dell’approccio pionieristico dell'aeroporto verso la customer experience e il primo esempio della strategia di co-branding del London City: "Lo sbarco del Bloomberg Hub nella sala partenze dell’aeroporto offre ai nostri passeggeri un nuovo livello di servizio: l’accesso in tempo reale a dati ed informazioni. Questa operazione è frutto del nostro impegno per gestire il viaggio dei passeggeri attraverso l'uso della tecnologia. L'accordo che abbiamo con Bloomberg riflette la decisione strategica di voler collaborare con brand globali e di alto profilo per poter fornire ai nostri passeggeri contenuti rilevanti e di valore aggiunto come parte fondamentale della customer experience dell'aeroporto."

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bloombergbloomberg hublondon city airport
i più visti
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività


casa, immobiliare
motori
Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.