A- A+
Economia
Bollorè lancia l'Opa su Havas. Obiettivo "maggioranza significativa"

Il gruppo Bollore' ha inviato oggi all'Amf, la Consob francese, un'offerta pubblica di scambio per Havas. Il finanziere, che oggi detiene il 36,2% del gruppo di comunicazioni, punta a raggiungere una "maggioranza significativa" nel capitale della societa' con un'offerta che - si legge in una nota del gruppo Bollore' - e' "amichevole" e "in continuita' con l'investimento a lungo termine in Havas, inziato piu' di 10 anni fa".

L'offerta prevede lo scambio di 9 azioni del gruppo Bollore' con 5 di Havas, con un premio implicito del 19,5% sulla base dei prezzi di oggi, del 32,8% sulla media ponderata degli ultimi tre mesi e del 37,8% su sei mesi. "L'offerta - spiega Vincent Bollore' - evidenzia la nostra fiducia nella strategia di Havas come gruppo indipendente. La transazione offre agli azionisti di Havas la possibilita' di scambiare le proprie azioni con titoli di un gruppo internazionale e ben diversificato e di avere allo stesso tempo un premio attraente". Il cda di Havas, riunitosi oggi, ha esaminato i termini principali dell'offerta e l'ha considerata amichevole; ha quindi incaricato Sorgem Evaluation di fornire la sua valutazione in qualita' di esperto indipendente e, una volta ottenuta la sua analisi, tornera' a riunirsi per dare il proprio parere. "Rafforzando la propria posizione - afferma Yannick Bollore', presidente e a.d. di Havas - il gruppo Bollore' sottolinea la sua intenzione di perseguire un impegno a lungo termine in Havas". L'offerta, che partira' appena ottenuto il via libera delle autorita', sara' considerata valida solo se il gruppo Bollore' superera' la soglia del 50% del capitale di Havas. Il titolo restera' poi quotato in Borsa e manterra' "un livello di flottante soddisfacente per assicurare liquidita' al titolo", si legge ancora nella nota. La politica dei dividendi del gruppo Bollore' "sara' incrementata - prosegue la nota - per divenire coerente con quella del gruppo Havas".

Tags:
havasbollorè
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.