A- A+
Economia
Borse europee ancora in rosso. Paura Ebola. Lo spread schizza

Le borse europee chiudono negative, a eccezione di Francoforte che chiude in rialzo dello 0,13% con l'indice Dax a 8.582,90 punti, ma riducono le perdite e scongiurano un tracollo analogo a ieri grazie al recupero di Wall Street. Il clima e' pero' tutt'altro che migliorato, alla luce del cattivo esito dell'asta di titoli spagnoli e l'impennata degli spread. Il Cac 40 di Parigi cede lo 0,54% a 3.918,62 punti, l'Ftse 100 di Londra perde lo 0,25% a 6.195,91 punti. Ribassi maggiori a Milano (Ftse Mib -1,21% a 18.083,11 punti) e Madrid (Ibex -1,45% a 9.696,1 punti). Pesanti Atene (-2,43%) e Lisbona (-3,21%).

PIAZZA AFFARI - Mancato rimbalzo per Piazza Affari all'indomani del mercoledi' nero. La Borsa di Milano, dopo un avvio positivo, si e' indirizzata verso un altro pesante ribasso in scia al flop dell'asta spagnola, al forte rialzo dello spread Btp/Bund e sempre sui timori provenienti dalla Grecia. Sul finire di giornata, invece, la parziale riduzione del passivo grazie anche ad alcuni dati macro provenienti dagli Usa che hanno permesso a Wall Street di contenere la sua flessione. Il bilancio finale ha visto il Ftse Mib arretrare dell'1,21% a quota 18.083 punti, con un minimo di giornata a 17.555 punti. All Share -1,18%. Le vendite hanno bersagliato soprattutto i bancari, con una raffica di sospensioni anche per i big del settore.

SPREAD -  Lo spread tra Btp decennali e omologhi tedeschi chiude a 174 punti dopo aver toccato un massimo di giornata di 203 punti, un livello che non si registrava dallo scorso febbraio. Il rendimento del decennale e' al 2,57%. L'impennata di oggi (appena pochi giorni fa il differenziale viaggiava tra i 130 e i 140 punti) e' legata al cattivo esito dell'asta di titoli di Stato spagnoli, nuovo segno della fine della luna di miele tra investitori e debito sovrano dell'area periferica dell'Eurozona. Il differenziale Bonos/Bund segna 139 punti per un tasso del 2,21%.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
borsemercatispread
i più visti
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”


casa, immobiliare
motori
Peugeot: la filosofia della guida elettrica

Peugeot: la filosofia della guida elettrica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.