A- A+
Economia

Seduta con il segno più per le borse europee, grazie al boom delle importazioni cinesi e ai dati positivi sull'occupazione Usa, che contrastano con il rialzo del prezzo del petrolio e delle scorte in generale. Chiusura in rialzo per Piazza Affari. L'Ftse Mib ha terminato gli scambi con un progresso dello 0,34% a 19.569 punti.

Dopo la lieve frenata condizionata dall'andamento negativo di Wall Street, la quale sconta i deludenti dati sull'occupazione, le borse europee recuperano e chiudono in rialzo. Gli acquisti sono stimolati dalle positive trimestrali diffuse da alcune aziende, come Lufthansa (+8%) e Swatch (+3,8%) ma l'andamento della borsa di New York continua a invitare alla cautela. Il Dax di Francoforte guadagna lo 0,55% a 9.473,24 punti, il Cac 40 di Parigi cresce dello 0,6% a 4.250,60 punti, l'Ftse 100 di Londra avanza dello 0,73% a 6.739,94 punti, l'Ibex di Madrid segna +0,55% a 10.290,6 punti.

Tags:
borse
i più visti
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni


casa, immobiliare
motori
Al Lingotto apre  “FIATCafé500”

Al Lingotto apre  “FIATCafé500”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.