A- A+
Economia
Borse Ue ok grazie ai dati marco Usa. Milano +1,37%. Ctz, tassi ai minimi

Chiusura in deciso rialzo per le borse europee, che beneficiano dei positivi dati macro giunti dagli Usa e dalla decisione di Usa e Ue di non imporre, per ora, nuove sanzioni a Mosca. In recupero, quindi, i titoli delle aziende piu' esposte alla Russia, come SocGen (+1,03%), Raiffeisen (+1,5%) e la finlandese Nokian Renkaat (+3,1%).

Il Dax di Francoforte guadagna l'1,18% a 9.448,58 punti, il Cac 40 di Parigi cresce dello 0,94% a 4.385,15 punti. Piatta Londra, dove il 'footsie' segna +0,01% a 6.605,30 punti a causa dei forti ribassi dei bancari (Lloyds cede oltre il 5% dopo che il governo britannico ha annunciato la cessione di un'altra quota). Bancari in evidenza a Madrid (Ibex +1,5% a 10.140,8 punti) grazie al miglioramento delle stime sul Pil del governo (Santander +2.15%, Bbva +2,21%, Caixa +4,13%).

Piazza Affari ha archiviato la terza seduta settimanale con un netto rialzo, in linea con le altre principali borse europee. Sul fronte domestico, invece, da segnalare l'asta dei Ctz con tassi ai minimi. Il Ftse Mib finale ha chiuso con un rialzo dell'1,37% che ha permesso di superare nuovamente quota 21mila punti (21.108). All Share +1,29%. Sul listino principale denaro su energetici, finanziari, e sui titoli del lusso. Tra i bancari, Bper ha piazzato un +5,07%, Bpm +5,17%, Unicredit +1,18%, Intesa Sanpaolo 1,5%, Generali +0,88%, Mediobanca 0,64%. Positivi gli energetici a maggior capitalizzazione, con Eni a +0,39%, Enel +1,25% e Snam +0,68%. In controtendenza A2a (-0,58%).

Ancora in evidenza Luxottica (+2,86%) dopo l'accordo con Google per gli occhiali del futuro. Nel settore, Tod's +3,37%, Ferragamo +4,59%. Telecom Italia e' salita invece del 3,71% a quota 0,8390 euro per azione. Per quanto riguarda i principali industriali, Fiat +1,7%, Fimeccanica +2,45. Pirelli ha invece limato lo 0,18%. Acquisti anche su Mediaset in scia ai conti (+3,82%).

Iscriviti alla newsletter
Tags:
borsemilanopiazza affari
i più visti
in evidenza
Fine dell'Ue, terremoti, siccità... Nostradamus, le profezie 2022

Che cosa accadrà il prossimo anno

Fine dell'Ue, terremoti, siccità...
Nostradamus, le profezie 2022


casa, immobiliare
motori
Land Rover Discovery Metropolitan Edition, design e tecnologia

Land Rover Discovery Metropolitan Edition, design e tecnologia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.