A- A+
Economia
Petrolio e rublo, si ferma la caduta. E le Borse Ue volano (Milano +3,27%)

Le borse europee rimbalzano e chiudono in rally, dopo aver tremato per la crisi del rublo e per il nuovo calo del prezzo del petrolio. Nel finale i mercati superano le paure e si risvegliano, grazie al prezzo del petrolio, che recupera rispetto ai minimi toccati in giornata (il Light crude torna positivo) e dopo che il rublo smette di crollare, pur restando in forte discesa. Anche Wall Street avanza, dopo un avvio negativo. Londra sale del 2,28% a 6.323,57 punti. Milano vola in rialzo del 3,27% a 18.670,05 punti. Francoforte cresce del 2,39% a 9.557,09 punti e Parigi guadagna il 2,12% a 4.090,42 punti. Madrid cresce dell'1,15%.

In Italia, entrambi gli indici hanno chiuso sui massimi, con l'All Share ha guadagnato il 3,05% a 19.729 punti. Milano e' stata la migliore tra i principali listini europei, al termine di una seduta ad altissima volatilita' dopo lo scivolone della vigilia.

Su un paniere principale dominato dal segno piu', tonico il comparto bancario dopo una giornata altalenante: Ubi +5,70%, Intesa sp +4,53%, Mediobanca +4,36%%, ed Mps +3,81%. Molto bene anche l'energia con Saipem (+4,87%), Enel (+3,80%) ed Eni (+3,91%).

Tra gli indistriali Fca +1,43% (positivo il dato sulle vendite in Europa a novembre), corrono Cnh (+5,24%) e Finmeccanica (+5,91%) che, dopo la chiusura, ha comunicato di aver ricevuto l'offerta della cinese Insigma per l'acquisto di AnsaldoBreda.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
borsepiazza affarirublomoscawall streetpetrolio
i più visti
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro

Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.